Mulhacén

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mulhacén
Mulhacen north face.JPG
Il Mulhacén, seconda montagna più alta della Spagna dopo il Teide.
StatoSpagna Spagna
Comunità autonomaAndalusia
ProvinciaGranada
Altezza3 482 m s.l.m.
Prominenza3 285 m
CatenaSierra Nevada
Coordinate37°03′16″N 3°18′41″W / 37.054444°N 3.311389°W37.054444; -3.311389Coordinate: 37°03′16″N 3°18′41″W / 37.054444°N 3.311389°W37.054444; -3.311389
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Spagna
Mulhacén
Mulhacén

Il Mulhacén, con i suoi 3.482 m s.l.m., è la cima più alta della Spagna continentale e della Penisola iberica, la seconda montagna più alta dello Stato iberico dopo il Teide (Tenerife) e anche la montagna più alta d'Europa, al di fuori delle Alpi e del Caucaso. È situato circa 25 km a sud-est di Granada e circa 30 km a nord della costa del mar Mediterraneo.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte del massiccio della Sierra Nevada ed è situato nella cordigliera Penibetica, il settore più meridionale del Sistema Betico.

Il versante sud è il più facile da affrontare per raggiungere la vetta, mentre quello nord è molto più ripido e richiede una buona preparazione alpinistica. La cima può essere raggiunta in una sola giornata, partendo dai villaggi di Capileira o di Trevélez, ma molti preferiscono trascorrere la notte nel rifugio alpino di Poqueira o nel bivacco di Caldera sul versante ovest. Partendo da Trevélez, si può bivaccare presso i laghetti morenici presenti sul versante nord-est.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN316429584
Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna