Mulatu Astatke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mulatu Astatke
Mulatu Astatke.jpg
Mulatu Astakte ad un convegno nel 2007
Nazionalità Etiopia Etiopia
Genere Jazz
Album pubblicati 8

Mulatu Astatke, (ሙላቱ አስታጥቄ in amarico, translitterato anche come Astaqté) (Gimma, 19 dicembre 1943), è un musicista etiope.

È stato il primo studente africano al Berklee College of Music,[1] ha suonato con molti musicisti tra i quali Duke Ellington. È conosciuto come il padre dell'Ethio Jazz, miscela di suoni Jazz e Latin con elementi di musica etiopica. Ha composto parte della colonna sonora del film Broken Flowers di Jim Jarmusch. Nel 2009 pubblica assieme agli Heliocentrics un disco strumentale, registrato a Londra dove vengono amalgamati i ritmi funky-jazz con i suoni tradizionali dell'ethio-jazz e che viene valutato ottimamente dalla critica musicale[2]

È stato consulente del MIT per la creazione di una moderna versione del krar, la tradizionale lira dell'etiopia.

Discografia[3][modifica | modifica wikitesto]

Album Solista[modifica | modifica wikitesto]

  • 1972 - Mulatu Of Ethiopia (Worthy Records)
  • 1989 - Plays Ethio Jazz (Poljazz)
  • 1998 - Ethiopiques 4 : Ethio Jazz & Musique Instrumentale (Buda Musique)
  • 2002 - Ethio Jazz: Mulatu Astatke Featuring Fekade Amde Maskal (L'Arôme Productions)
  • 2009 - Inspiration Information (Strut)
  • 2010 - Mulatu Steps Ahead (Strut)

Con gli Heliocentrics[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - Inspiration Information 3 (Strut)

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - 'New York - Addis - London - The Story Of Ethio Jazz 1965-1975' (Strut)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN69261990 · LCCN: (ENno2006064762 · ISNI: (EN0000 0001 0912 9255 · GND: (DE135422884 · BNF: (FRcb140186831 (data)