Mulatu Astatke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mulatu Astatke
Mulatu Astatke Cosmopolite 2017 (221840).jpg
Mulatu Astakte, 2017
NazionalitàEtiopia Etiopia
GenereJazz
Album pubblicati8

Mulatu Astatke, (ሙላቱ አስታጥቄ in amarico, translitterato anche come Astaqté) (Gimma, 19 dicembre 1943), è un musicista etiope.

È stato il primo studente africano al Berklee College of Music,[1] ha suonato con molti musicisti tra i quali Duke Ellington. È conosciuto come il padre dell'Ethio Jazz, miscela di suoni Jazz e Latin con elementi di musica etiopica. Ha composto parte della colonna sonora del film Broken Flowers di Jim Jarmusch. Nel 2009 pubblica assieme agli Heliocentrics un disco strumentale, registrato a Londra dove vengono amalgamati i ritmi funky-jazz con i suoni tradizionali dell'ethio-jazz e che viene valutato ottimamente dalla critica musicale[2]

È stato consulente del MIT per la creazione di una moderna versione del krar, la tradizionale lira dell'etiopia.

Discografia[3][modifica | modifica wikitesto]

Album Solista[modifica | modifica wikitesto]

  • 1972 - Mulatu Of Ethiopia (Worthy Records)
  • 1989 - Plays Ethio Jazz (Poljazz)
  • 1998 - Ethiopiques 4 : Ethio Jazz & Musique Instrumentale (Buda Musique)
  • 2002 - Ethio Jazz: Mulatu Astatke Featuring Fekade Amde Maskal (L'Arôme Productions)
  • 2009 - Inspiration Information (Strut)
  • 2010 - Mulatu Steps Ahead (Strut)

Con gli Heliocentrics[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - Inspiration Information 3 (Strut)

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - 'New York - Addis - London - The Story Of Ethio Jazz 1965-1975' (Strut)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN69261990 · ISNI: (EN0000 0001 0912 9255 · LCCN: (ENno2006064762 · GND: (DE135422884 · BNF: (FRcb140186831 (data)