Mucorrea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La mucorrea in campo medico consiste nell'emissione di una grossa quantità di muco attraverso le feci.

Patologie associate[modifica | modifica wikitesto]

Le semplici tracce di muco non sono espressione di alcuna patologia, perché si tratta di normale fisiologia, mentre una quantità eccessiva della sostanza potrebbe nascere semplicemente da uno stimolo eccessivo dell'ano. L'emissione eccessiva di muco senza defecazione può indicare lesioni anali anche di origine tumorale, se invece è presente all'atto della defecazione è sempre un sintomo di lesioni interne, ma rispetto alle precedenti sono più interne. In tal caso oltre a masse tumorali vi possono essere malattie infiammatorie di tipo cronico.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Renzo Dionigi, Chirurgia basi teoriche e Chirurgia generale, Milano, Elsevier-Masson, 2006, ISBN 978-88-214-2912-5.
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina