muLinux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
muLinux
MuLinux boot screen.png
MuLinux boot screen
Sviluppatore Michele Andreoli
Famiglia SO GNU/Linux
Release corrente 14r0 (10 febbraio 2004)
Tipo di kernel Linux (Kernel monolitico)
Piattaforme supportate x86-32 e seguenti
Interfacce grafiche shell e FVWM95
Lingue disponibili italiano, inglese
Tipologia licenza Software libero
Licenza GPL e altre
Stadio di sviluppo Bloccato
Sito web

muLinux (contrazione di micro-Linux) è una distribuzione GNU/Linux creata da Michele Andreoli altamente configurabile e di stampo minimalista, creata per consentire il suo utilizzo direttamente da un unico floppy disk.

Sviluppata tra il 1998 e il 2004, è nota in particolare nell'ambito delle distribuzioni contenute su un singolo floppy disk.[1][2][3][4][5] È possibile utilizzare ulteriore software, come X11, Samba, GCC, tramite floppy aggiuntivi.[6]

muLinux può essere anche installata sul proprio hard disk in modo permanente all'interno di una directory DOS (mediante l'utilizzo del file system UMSDOS) o in una partizione libera dell'hard disk (utilizzando ext2).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) LILO, Linux Crash Rescue HOWTO, linuxdocs.org, 14 giugno 2001. URL consultato il 6 settembre 2017.
  2. ^ (EN) Michael Stutz, The Linux Cookbook, 2nd Edition: Tips and Techniques for Everyday Use, No Starch Press, 2004, p. 731, ISBN 9781593270315, OCLC 827670271.
  3. ^ (EN) Michael Schwarz, Multitool Linux: Practical Uses for Open Source Software, Addison-Wesley Professional, 2002, p. 226, ISBN 9780201734201, OCLC 891328041.
  4. ^ (EN) LinuxPR: muLinux V7r6 - minimalistic single floppy Linux distribution, linuxtoday.com, 31 dicembre 1999. URL consultato il 6 settembre 2017.
  5. ^ (EN) Marcel Gagné, Getting Small with Linux, Part 4, Linux Journal, 3 maggio 2000. URL consultato il 6 settembre 2017.
  6. ^ What's mulinux, micheleandreoli.org. URL consultato il 6 settembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero