Movimento dei Santi degli ultimi giorni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il movimento dei Santi degli ultimi giorni (chiamato anche movimento LDS (dall'inglese Latter-Day Saints) o movimento restaurazionista LDS) è l'insieme delle Chiese, indipendenti tra loro, che afferiscono alle dottrine del mormonismo, movimento primitivista cristiano nato nel XIX Secolo in America con l'opera di Joseph Smith.

In totale, queste chiese hanno più di 15 milioni di iscritti[1], la gran parte di essi membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85087296 · BNF (FRcb11938608t (data)
Cristianesimo Portale Cristianesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cristianesimo