Movimento ameboide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il movimento ameboide è tipico di amebe e macrofagi. Tale movimento è dovuto alla creazione di uno pseudopodo che si forma grazie a un flusso citoplasmatico che si estende nella direzione del movimento.

Il flusso citoplasmatico si origina con:

  • anteriormente un passaggio da plasma-sol a plasma-gel, mediante la polimerizzazione di sub-unità di actina. L'endoplasma si porta ai lati dello pseudopodo e riforma l'ectoplasma.
  • posteriormente si ha un passaggio da plasma-gel a plasma-sol, mediante la scissione in singole sub-unità di actina, e l'endoplasma così formato fluisce in avanti grazie a una forza contrattile acto-miosinica.

N.B. nell'ameba tale movimento si realizza solo a contatto con il substrato.