Moth to a Flame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Moth to a Flame
Moth to a Flame.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaSwedish House Mafia, The Weeknd
Tipo albumSingolo
Pubblicazione22 ottobre 2021
Durata3:54
Album di provenienzaParadise Again
GenereAlternative R&B
EtichettaRepublic
ProduttoreSwedish House Mafia, Carl Nordström
FormatiDownload digitale, streaming
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 35 000+)
Swedish House Mafia - cronologia
Singolo precedente
(2021)
Singolo successivo
(2022)
The Weeknd - cronologia
Singolo precedente
(2021)
Singolo successivo
(2021)

Moth to a Flame è un singolo del gruppo musicale svedese Swedish House Mafia e del cantante canadese The Weeknd, pubblicato il 22 ottobre 2021 come terzo estratto dal terzo album in studio del gruppo Paradise Again.[2]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video, diretto da Alexander Wessely, è stato reso disponibile in concomitanza con il lancio del singolo attraverso il canale YouTube del cantante.[3]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Abel Tesfaye, Axel Hedfors, Carl Nordström, Sebastian Ingrosso e Steve Angello.

Download digitale
  1. Moth to a Flame – 3:54
Download digitale – Extended Mix
  1. Moth to a Flame (Extended Mix) – 4:58

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2021-22) Posizione
massima
Australia[4] 8
Austria[4] 19
Belgio (Fiandre)[4] 17
Belgio (Vallonia)[4] 16
Bulgaria[5] 8
Canada[6] 7
Croazia[7] 6
Danimarca[4] 10
El Salvador[8] 10
Finlandia[4] 6
Francia[4] 34
Germania[4] 14
Grecia[9] 3
India[10] 7
Irlanda[11] 13
Islanda[12] 13
Italia[4] 42
Libano[13] 10
Lituania[14] 4
Norvegia[4] 7
Nuova Zelanda[4] 13
Paesi Bassi[4] 19
Perù[15] 163
Polonia[16] 92
Portogallo[4] 11
Regno Unito[17] 15
Repubblica Ceca[18] 21
Singapore[19] 11
Slovacchia[20] 13
Spagna[4] 56
Stati Uniti[6] 27
Stati Uniti (dance/electronic)[6] 2
Sudafrica[21] 22
Svezia[4] 5
Svizzera[4] 10
Ucraina[22] 94
Ungheria[23] 15

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Moth to a Flame (certificazione), su FIMI. URL consultato il 3 gennaio 2022.
  2. ^ The Weeknd, il nuovo brano Moth To A Flame con gli Swedish House Mafia, su Sky TG24, 20 ottobre 2021. URL consultato il 22 ottobre 2021.
  3. ^ (EN) Althea Legaspi, Swedish House Mafia, the Weeknd Team for 'Moth to a Flame' Video, su Rolling Stone, 21 ottobre 2021. URL consultato il 23 ottobre 2021.
  4. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p (NL) Swedish House Mafia & The Weeknd - Moth To A Flame, su Ultratop. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  5. ^ (EN) International Top 10 - 12.11.2021 – 18.11.2021, su Prophon. URL consultato il 19 novembre 2021.
  6. ^ a b c (EN) Swedish House Mafia – Chart history, su Billboard. URL consultato il 2 novembre 2021. Cliccare sulla freccia all'interno della casella nera per visualizzare le varie classifiche.
  7. ^ (HR) ARC 100 - datum: 6. prosinca 2021., su HRT. URL consultato il 6 dicembre 2021 (archiviato dall'url originale il 6 dicembre 2021).
  8. ^ (ES) Asociación Salvadoreña de Productores de Fonogramas y Afines, El ranking de los temas más sonados en la semana del 29 de octubre hasta el 5 de noviembre, su Facebook. URL consultato il 14 novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 14 novembre 2021).
  9. ^ (EN) Official IFPI Charts - Digital Singles Chart (International) - Week: 43/2021, su IFPI Greece. URL consultato l'8 novembre 2021 (archiviato dall'url originale l'8 novembre 2021).
  10. ^ (EN) IMI International Top 20 Singles for week ending 1st November 2021 - Week 43 of 52, su Indian Music Industry. URL consultato il 1º novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2021).
  11. ^ (EN) Official Irish Singles Chart Top 50: 29 October 2021 - 04 November 2021, su Official Charts Company. URL consultato il 29 ottobre 2021.
  12. ^ (IS) TÓNLISTINN - LÖG - Vika 45, 2021, su Plötutíðindi. URL consultato il 14 novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 14 novembre 2021).
  13. ^ (EN) Swedish House Mafia, su The Official Lebanese Top 20. URL consultato il 12 dicembre 2021.
  14. ^ (LT) 2021 43-os SAVAITĖS (spalio 22-28 d.) SINGLŲ TOP100, su AGATA. URL consultato il 29 ottobre 2021.
  15. ^ (EN) Total Streams Peru: Semana 45 (05/11/2021 al 11/11/2021) (PDF), su Unión Peruana de Productores Fonográficos. URL consultato il 27 novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 27 novembre 2021).
  16. ^ (PL) airplay - top - archiwum - 25.12. - 31.12.2021, su Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 3 gennaio 2022.
  17. ^ (EN) Official Singles Chart Top 100: 29 October 2021 - 04 November 2021, su Official Charts Company. URL consultato il 29 ottobre 2021.
  18. ^ (CS) CZ - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - SWEDISH HOUSE MAFIA & THE WEEKND - Moth to a Flame, su ČNS IFPI. URL consultato il 1º novembre 2021.
  19. ^ (EN) RIAS Top Charts - Week 43 (22 - 28 Oct 2021), su Recording Industry Association Singapore. URL consultato il 2 novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2021).
  20. ^ (CS) SK - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - SWEDISH HOUSE MAFIA & THE WEEKND - Moth to a Flame, su ČNS IFPI. URL consultato il 1º novembre 2021.
  21. ^ (EN) Local & International Streaming Chart Top 100: Week 43, su The Official South African Music Charts. URL consultato il 4 novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 4 novembre 2021).
  22. ^ (EN) Top City & Country Radio Hits - Ukraine - 29 Oct-4 Nov 2021, su Tophit. URL consultato il 5 novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 5 novembre 2021).
  23. ^ (HU) Stream Top 40 slágerlista - 2021. 43. hét - 2021. 10. 22. - 2021. 10. 28., su Hivatalos magyar slágerlisták. URL consultato il 4 novembre 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica