Mostri e pirati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mostri e pirati
serie TV d'animazione
Mostri e Pirati.jpg
Una scena del cartone animato
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
RegiaMaurizio Forestieri
SoggettoFrancesco Artibani
SceneggiaturaFrancesco Artibani, Katia Centomo, Sergio Badino[2], Giovanni Di Gregorio, Marina Torcolacci
Char. designEmilio Urbano
MusicheRoberto Frattini
StudioRed Whale, Magic Production Group, Mondo TV
ReteItalia 1 (st. 1)
1ª TV15 novembre – 27 dicembre 2008
Episodi13 / 26 Completa al 50% in 2 stagioni, seconda stagione inedita in Italia
Rapporto16:9
Durata ep.13 min
Dir. dopp. it.Roberto Ciurluini
Genereavventura[1]

Mostri e pirati è una serie televisiva a cartoni animati di 26 episodi prodotta da Red Whale, Magic Production Group e Mondo TV nel 2007, ed è stata interamente disegnata dal noto fumettista italiano Emilio Urbano. La serie è stata sponsorizzata dalla Kinder e Ferrero per aumentare le vendite dei suoi prodotti distribuendo giochi, gadget[3] e un DVD intitolato Mostri e pirati - L'avventura contenente gli episodi (dal 3° al 7°) della serie animata.

La prima stagione della serie è stata trasmessa su Italia 1[4] dal 15 novembre[5] al 27 dicembre 2008.

Una seconda stagione, annunciata nel 2010[6], venne pubblicata il 3 ottobre 2014 sul canale YouTube ufficiale di Mondo World (Mondo TV)[7], tuttavia è stata resa disponibile esclusivamente doppiata in lingua inglese; in italiano è tuttora inedita.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

La ciurma dell'Aurora[modifica | modifica wikitesto]

  • Milo: giovanissimo pirata, è il protagonista della serie, comandante del veliero Aurora. Molto coraggioso, mostra sempre rispetto nei confronti dei suoi amici e dei suoi avversari. Discende da una famiglia di pirati famosa nell'Isola del Delfino, e come loro è un gentiluomo. È innamorato di Linda. Doppiato da Stefano De Filippis.
  • Giambo: un ragazzo non molto alto, porta sempre una finta benda da pirata sull'occhio; è il carpentiere dell'Aurora, nonché inventore. Doppiato da Alessio De Filippis.
  • Jips: una ragazza bionda, navigatore dell'Aurora. Doppiata da Chiara Tomarelli.
  • Marina: una ragazza dai capelli color ciclamino, sorella di Giambo, vedetta dell'Aurora e addetta alla carte. Doppiata da Eleonora Reti.
  • Pablo: uno scimmione, migliore amico di Milo e nostromo dell'Aurora. Doppiato da Emiliano Reggente.

La ciurma dell'Eldorado[modifica | modifica wikitesto]

  • Linda: rivale di Milo, è una piratessa di bell'aspetto, capitano del veliero Eldorado e ad un certo punto anche co-capitano dell'Aurora. Finisce per innamorarsi di Milo. Doppiata da Emilia Costa.
  • Pedrito Espadon: ex-direttore dell'accademia per pirati Barbanera. Prenderà lui il comando dell'Eldorado durante la visita dei Bula Bula. Doppiato da Vittorio Amandola.
  • Vin: vedetta dell'Eldorado. Sarà lui a organizzare l'ammutinamento nei confronti di Linda. Doppiato da Simone Marzola.
  • Skorzius: coccodrillo antropomorfo, marinaio dell'Eldorado. Doppiato da Diego Reggente.
  • Crosti: crostaceo antropomorfo, cannoniere dell'Eldorado. Doppiato da Emiliano Reggente.

Altri personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Professor Montego: docente dell'accademia per pirati Barbanera. Doppiato da Sergio Di Stefano.
  • Capitan Tritone: pirata anziano, nonno di Milo. Doppiato da Franco Zucca.
  • Capitan Spaccavento: pirata defunto, padre di Linda.
  • Capitan Sventura: il più pericoloso pirata di tutti i tempi e di tutti i mari.
  • Simon Krill: il nostromo di Capitan Sventura.
  • sig. Crocchetta: squalo antropomorfo, chef dell'Isola del delfino. Doppiato da Diego Reggente.
  • Skeledon: il mostro che protegge il tesoro di Capitan Sventura.
  • Re Bula: sovrano dei Bula Bula. Doppiato da Franco Zucca.
  • Luba: principessa dei Bula Bula è oltremodo viziata ed egoista. Doppiata da Valentina Mari.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano Prima TV Italia
1 L'accademia Barbanera 15 novembre 2008
2 Lo scoglio della luna 16 novembre 2008
3 Il tesoro di Capitan Sventura 22 novembre 2008
4 Il mare delle sirene 23 novembre 2008
5 Il nido del drago 29 novembre 2008
6 L'isola del nostromo 30 novembre 2008
7 L'abisso di smeraldo 6 dicembre 2008
8 La rivincita di Espadon 7 dicembre 2008
9 I prigionieri di Bula Bula 13 dicembre 2008
10 L'albero della verità 14 dicembre 2008
11 I predoni della costa nera 20 dicembre 2008
12 Il tempio del pesce arcobaleno 21 dicembre 2008
13 L'ultima minaccia 27 dicembre 2008

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano Titolo inglese Prima TV USA Prima TV Italia
1 Alla ricerca di tre picche[N 1][N 2] In Search of Three Spades 3 ottobre 2014 inedito
2 Lo stretto dei mostri che combattono[N 1][N 2] The Strait of the Monsters That Fight
3 Il vortice della morte[N 1][N 2] The Vortex of Death
4 L'isola sottosopra[N 1][N 2] The Upside Down Island
5 La maledizione della vita al contrario[N 1][N 2] The Curse of the Life to the Contrary
6 La banchina delle nebbie[N 1][N 2] The Bench of the Fogs
7 Il labirinto stregato[N 1][N 2] The Bewitched Labyrinth
8 L'isola dell'eterna giovinezza[N 1][N 2] The Island of Eternal Youth
9 Il galeone di Capitan Primo[N 1][N 2] The Galleon of Captain Primo
10 La chiave del tesoro[N 1][N 2] The Key to the Treasure
11 Per correre dietro l'uragano Joe[N 1][N 2] To Runs After Hurricane Joe
12 L'isola di Moloch[N 1][N 2] The Island of Moloch
13 Tutti a casa[N 1][N 2] All to Home

Note[modifica | modifica wikitesto]

Annotazioni
  1. ^ a b c d e f g h i j k l m Traduzione dal titolo inglese dell'episodio.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m Episodio inedito in Italia.
Fonti
  1. ^ (EN) Paolo Di Maira, MONDO TV: Angels fly to Cannes, in Cinema & Video International, n. 3-4, Firenze, Impact, 13 settembre 2014. URL consultato il 26 febbraio 2021 (archiviato dall'url originale il 13 settembre 2014).
  2. ^ (ITEN) Levaggi, quel debutto a New York, in Blue Liguria, n. 33, Blue Media, aprile/maggio 2013, p. 96. URL consultato il 26 febbraio 2021.
  3. ^ Sonia, Con Kinder arrivano i giochi dei Mostri & Pirati, in Pinkblog, 13 gennaio 2009. URL consultato il 27 febbraio 2021 (archiviato il 27 febbraio 2021).
  4. ^ Mostri e Pirati made in Italy, su Animation Italy, 18 novembre 2008. URL consultato il 26 febbraio 2021 (archiviato il 30 settembre 2020).
  5. ^ RedWhale lancia Mostri e Pirati, su afNews, 17 novembre 2008. URL consultato il 26 febbraio 2021 (archiviato il 26 febbraio 2021).
  6. ^ Mondo Tv si accorda con Mpg, in E-duesse, 1º luglio 2010. URL consultato il 26 febbraio 2021 (archiviato il 26 febbraio 2021).
  7. ^ (EN) MONSTERS AND PIRATES season 2 - EN, su MONDO WORLD, YouTube. URL consultato il 27 febbraio 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione