Moschea di Divriği

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
Grande moschea ed ospedale di Divriği
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
DivrigiUluCami (2006).jpg
TipoCulturali
Criterio(i) (iv)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal1985
Scheda UNESCO(EN) Great Mosque and Hospital of Divriği
(FR) Scheda

La grande moschea di Divriği, venne costruita a Divriği nel 1299 nella provincia turca di Sivas. L'architetto fu Hürremşah di Ahlat e la moschea venne eretta su ordine del sultano Mengüçoğlu Ahmet Şah. Le iscrizioni contengono lodi al sultano seljukide Alaaddin Keykubat I.

Il portone della moschea

La moschea, insieme al darüşşifa (ospedale), è stata inclusa dall'UNESCO tra i patrimoni dell'umanità grazie ai pregevoli intarsi e all'architettura ottomana. Viene considerato uno dei più importanti lavori trovati in Anatolia; le opere in rilievo con ornamenti floreali e geometrici, in particolare, attraggono turisti.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN124611903 · LCCN (ENno00100848 · GND (DE4320194-5 · J9U (ENHE987007373228205171 · WorldCat Identities (ENlccn-no00100848