Moschea centrale Sabancı

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Moschea centrale Sabancı
(TR) Sabancı Merkez Camii
Sabancı Cami çeşmesi.JPG
StatoTurchia Turchia
LocalitàAdana
ReligioneIslam
Stile architettoniconeo-ottomano
Inizio costruzione1988
Completamento1998

Coordinate: 36°59′29″N 35°20′03″E / 36.991389°N 35.334167°E36.991389; 35.334167

Adana (Turchia): la moschea centrale Sabancı (Sabancı Merkez Camii)
Interni della moschea

La moschea centrale Sabancı (in turco: Sabancı Merkez Cami(i)) è un edificio religioso di Adana, in Turchia, costruito tra il 1988 e il 1998 su progetto dell'architetto Necip Dinç, progetto finanziato dalla famiglia Sabancı (da cui il nome).[1][2] Si tratta della più grande moschea del Paese.[1][3]: può ospitare fino a 28500 fedeli.[2][4][5]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione della moschea fu voluto dal magnate Sakıp Sabancı.[2]

Il progetto, affidato all'architetto Necip Dinç, costò 140 miliardi di lire turche.[1]

La costruzione iniziò il 13 dicembre 1988[1]: inizialmente l'edificio fu chiamato semplicemente "Moschea centrale" (Merkez Camii), ma in seguito venne aggiunto anche il nome della famiglia di industriali che finanziò il progetto, i Sabancı.[1]

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

La Moschea centrale Sabancı, che si trova all'interno di un parco lungo il fiume Seyhan[2], occupa una superficie di 6.600 m².[5]

Esteriormente, presenta delle similitudini con la Moschea Blu di Istanbul, mentre gli interni presentano delle similitudini con quelli della moschea Semiliye di Edirne.[4][3]

L'edificio è costituito da 6 minareti[5], 4 dei quali hanno un'altezza di 99 metri[5]. Al suo interno, si trovano 4 sale per le lezioni e 10 sale per l'iʿtikāf.[5]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (TR) Sabancı Merkez Camii, Adanadan.biz. URL consultato il 12 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 17 settembre 2012).
  2. ^ a b c d (EN) Sabancı Mosque Adana - Turkey, Lonely Planet. URL consultato il 25 marzo 2021.
  3. ^ a b (EN) Sabancı Mosque Adana - Turkey, Beautiful Mosque.com. URL consultato il 25 marzo 2021.
  4. ^ a b Suzanne Swan, p. 234.
  5. ^ a b c d e (TR) Sabancı Merkez Cami, Sabancı. URL consultato il 12 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 31 marzo 2016).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]