Morten Berre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Morten Berre
Morten Berre 01.jpg
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 182 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Skeid
Carriera
Squadre di club1
1995-1997Skeid61 (11)
1998Haugesund25 (10)
1999-2001Viking59 (17)
2001-2002St. Pauli10 (0)
2002Viking24 (3)
2003-2015Vålerenga298 (62)[1]
2016-Skeid9 (0)
Nazionale
1997Norvegia Norvegia U-215 (0)
2001Norvegia Norvegia1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 ottobre 2017

Morten Gladhaug Berre (Oslo, 10 agosto 1975) è un calciatore norvegese, attaccante dello Skeid.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore valido tecnicamente, solitamente viene schierato come esterno d'attacco, ma all'occorrenza può ricoprire una posizione più centrale.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Skeid e Haugesund[modifica | modifica wikitesto]

Berre ha cominciato la carriera con la maglia dello Skeid. Ha contribuito alla promozione del campionato 1995. Il 21 aprile 1996, allora, ha potuto esordire nell'Eliteserien: è subentrato a Dagfinn Enerly nella vittoria per 1-2 sul campo del Kongsvinger.[3] Il 4 settembre successivo, ha segnato la prima rete nella massima divisione norvegese, nella sconfitta casalinga per 1-6 contro il Brann.[4] Lo Skeid ha centrato la salvezza e Berre è rimasto in squadra per un'ultima stagione. Il 4 maggio 1997 ha realizzato una doppietta nella sconfitta per 4-2 sul campo del Brann.[5] Lo Skeid ha chiuso la stagione all'ultimo posto, retrocedendo nella 1. divisjon.

Nel 1998, si è trasferito all'Haugesund. Ha debuttato con questa casacca il 13 aprile, nella sconfitta per 2-3 contro il Molde.[6] Il 10 maggio sono arrivate le sue prime reti, con una doppietta nel successo per 0-4 in casa del Sogndal.[7] Il 9 luglio ha siglato una tripletta ai danni del Moss, in una partita che si è conclusa con una vittoria per 5-1.[8] La squadra ha chiuso la stagione al penultimo posto, retrocedendo.

Viking e parentesi al St. Pauli[modifica | modifica wikitesto]

Berre è stato allora ingaggiato dal Viking. Ha disputato il primo incontro in squadra in data 11 aprile 1999, segnando una rete nella sconfitta per 1-2 contro l'Odd Grenland.[9] Con questa maglia, ha avuto modo di giocare anche le competizioni europee per club.[10] Fece parte della squadra che vinse il Norgesmesterskapet 2001, primo trofeo della sua carriera.

Successivamente a questa affermazione, è passato in prestito ai tedeschi del St. Pauli. Ha esordito nella Bundesliga il 17 novembre 2001, schierato titolare nella sconfitta per 5-1 in casa del Kaiserslautern.[11] Ad aprile 2002 ha fatto ritorno al Viking, in tempo per cominciare l'ultima stagione in squadra.

Vålerenga[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003, si è trasferito al Vålerenga. Ha debuttato il 12 aprile dello stesso anno, sostituendo Kjetil Rekdal nella sconfitta per 1-0 contro il Rosenborg.[12] Il 27 settembre ha segnato il primo gol in campionato, nel pareggio per 2-2 contro lo Stabæk.[13] Ha fatto parte della squadra che ha vinto il campionato 2005 ed il Norgesmesterskapet 2008. Il 3 agosto 2012 è diventato il calciatore del Vålerenga con più presenze nella massima divisione norvegese: ha toccato la quota di 224 apparizioni nell'Eliteserien, staccando Freddy dos Santos, fermo a 223.[14] Il 7 gennaio 2013, ha rinnovato il suo contratto per un'ulteriore stagione.[15] Il 7 luglio 2013, dopo aver giocato la sfida di campionato contro il Viking, è diventato il calciatore con più partite in assoluto nella storia del Vålerenga, toccando quota 327 e superando ancora Freddy dos Santos.[16] Il 9 gennaio 2014, Vålerenga e Berre hanno trovato un accordo per rinnovare il contratto per un'ulteriore stagione.[17] Nel corso del campionato 2014, ha giocato 29 partite e ha messo a referto 2 reti. Il 3 dicembre 2014, il Vålerenga ha comunicato ufficialmente di aver rinnovato il contratto con Berre per un'altra stagione.[18] Il 26 ottobre 2015, Berre ha annunciato che avrebbe lasciato il Vålerenga al termine della stagione in corso, abbandonando l'attività agonistica.[19][20]

Il ritorno in campo[modifica | modifica wikitesto]

Il 18 agosto 2016, Berre ha annunciato il suo ritorno in campo: ha infatti firmato un contratto con lo Skeid – in 2. divisjon – ed oltre al ruolo di calciatore sarebbe stato anche nello staff tecnico dell'allenatore Tom Nordlie.[21]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Berre ha disputato 5 partite per la Norvegia Under-21.[22] Ha esordito il 13 marzo 1997, nella sfida contro l'Oman, sostituendo Thorstein Helstad.[23] Conta anche una gara anche per la Nazionale maggiore della Norvegia, quando è subentrato ancora a Helstad nell'amichevole contro l'Irlanda del Nord.[24]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 27 ottobre 2017.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1995 Norvegia Skeid 1D 19 1 CN ? ? - - - - - - ? ?
1996 ES 22 2 CN ? ? - - - - - - ? ?
1997 ES 20 8 CN ? ? - - - - - - ? ?
1998 Norvegia Haugesund ES 25 10 CN ? ? - - - - - - ? ?
1999 Norvegia Viking ES 13 6 CN 1 0 CU 6 4 - - - 20 10
2000 ES 21 5 CN 5 1 - - - - - - 26 6
2001 ES 25 6 CN 6 2 CU 6 0 - - - 37 8
nov. 2001-apr. 2002 Germania St. Pauli BL 10 0 CG - - - - - - - - 10 0
2002 Norvegia Viking ES 24 3 CN 4 1 CU 4 1 - - - 32 5
Totale Viking 73 20 16 4 16 5 - - 105 29
2003 Norvegia Vålerenga ES 21+2 3+0 CN 3 0 CU 6 1 - - - 32 4
2004 ES 21 3 CN 2 0 - - - - - - 23 3
2005 ES 25 9 CN 6 0 UCL+CU 2+1[25] 0 - - - 34 9
2006 ES 22 7 CN 3 0 UCL 2[26] 0 - - - 27 7
2007 ES 25 9 CN 3 2 CU 5[27] 1 - - - 33 12
2008 ES 19 1 CN 5 0 - - - - - - 24 1
2009 ES 25 1 CN 5 0 UEL 2[26] 1 S 1 0 33 2
2010 ES 30 6 CN 0 0 - - - - - - 30 6
2011 ES 20 5 CN 0 0 - - - - - - 20 5
2012 ES 27 4 CN 2 1 - - - - - - 29 5
2013 ES 26 10 CN 5 1 - - - - - - 31 11
2014 ES 29 2 CN 3 1 - - - - - - 32 3
2015 ES 8 1 CN 2 1 - - - - - - 10 2
Totale Vålerenga 298+2 62+0 39 6 18 3 1 0 358 71
ago.-dic. 2016 Norvegia Skeid 2D 6 0 CN - - - - - - - - 6 0
2017 Norvegia Skeid 2D 3 0 CN 0 0 - - - - - - 3 0
Totale Skeid 70 11 ? ? - - - - ? ?
Totale 476+2 103+0 ? ? 34 8 1 0 ? ?

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
28/02/2001 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 0 – 4 Norvegia Norvegia Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Vålerenga: 2005
Viking: 2001
Vålerenga: 2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 300 (62) se si considerano gli incontri di qualificazione all'Eliteserien.
  2. ^ (NO) 11. Morten Berre, vif-fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 17 giugno 2013).
  3. ^ (NO) Kongsvinger - Skeid Fotb. 1 - 2[collegamento interrotto], fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013.
  4. ^ (NO) Skeid Fotb. - Brann, SK 1 - 6, fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013.
  5. ^ (NO) Brann, SK - Skeid Fotb. 4 - 2, fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013.
  6. ^ (NO) Haugesund - Molde 2 - 3[collegamento interrotto], fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013.
  7. ^ (NO) Sogndal - Haugesund 0 - 4[collegamento interrotto], fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013.
  8. ^ (NO) Haugesund - Moss FK 5 - 1[collegamento interrotto], fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013.
  9. ^ (NO) Viking - Odd Grenland 1 - 2, fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 12 novembre 2013).
  10. ^ (NO) Berre, Morten, viking-fk.no. URL consultato l'11 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 17 novembre 2015).
  11. ^ (DE) 1. FC Kaiserslautern-FC St. Pauli, fussballdaten.de. URL consultato l'11 marzo 2013.
  12. ^ (NO) Rosenborg 1 - 0 Vålerenga, altomfotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013.
  13. ^ (NO) Vålerenga 2 - 2 Stabæk, altomfotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013.
  14. ^ (NO) Berre ble historisk, vif-fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2014).
  15. ^ (NO) Her signerer Berre, vif-fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2014).
  16. ^ (NO) Morten Berre gigahistorisk, vif-fotball.no. URL consultato il 9 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2014).
  17. ^ (NO) «Berre lekkert», vif-fotball.no. URL consultato il 9 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2014).
  18. ^ (NO) Morten Berre forlenger med ett år, vif-fotball.no. URL consultato il 3 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2016).
  19. ^ (NO) Morten Berre gir seg i VIF, vif-fotball.no. URL consultato il 26 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 31 ottobre 2015).
  20. ^ (NO) Berre gir seg i Vålerenga: - Vanvittig vemodig, aftenposten.no. URL consultato il 26 ottobre 2015.
  21. ^ (NO) Tippeliga-legender klare for Skeid, skeid.no. URL consultato il 18 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2016).
  22. ^ (NO) Morten Gladhaug Berre, fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013.
  23. ^ (NO) - Norge 0 - 3, fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013.
  24. ^ (NO) Nord-Irland - Norge 0 - 4, fotball.no. URL consultato l'11 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2013).
  25. ^ Presenze in Champions League nei turni preliminari.
  26. ^ a b Presenze nei turni preliminari.
  27. ^ Due presenze e nessuna rete nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]