Morte per appuntamento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Morte per appuntamento
Titolo originaleInstead of Evidence
AutoreRex Stout
1ª ed. originale1946
Genereromanzo
Sottogeneregiallo
Lingua originale inglese
AmbientazioneNew York
ProtagonistiNero Wolfe
CoprotagonistiArchie Goodwin
SerieNero Wolfe
Preceduto daNero Wolfe è in pericolo
Seguito daPrima di morire

Morte per appuntamento (titolo originale Instead of Evidence) è un romanzo breve giallo del 1946 di Rex Stout, il settimo con Nero Wolfe protagonista.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Eugene Poor sospetta che il proprio socio in affari voglia ucciderlo ed ingaggia Nero Wolfe perché indaghi qualora gli accada qualcosa. Poche ore dopo, Poor muore per lo scoppio di una carica esplosiva nascosta in uno dei suoi sigari. Il socio è l'indiziato numero uno, ma anche la vedova e alcuni dipendenti della Blaney & Poor sono tra i possibili sospetti.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Nero Wolfe: investigatore privato
  • Archie Goodwin: assistente di Nero Wolfe e narratore di tutte le storie
  • Fritz Brenner: cuoco e maggiordomo
  • Theodore Horstmann: giardiniere di Nero Wolfe
  • Saul Panzer: investigatore privato
  • Conroy Blaney ed Eugene R. Poor: della Ditta Blaney & Poor
  • Martha Poor: moglie di Eugene
  • Helen Vardis: impiegata alla Blaney & Poor
  • Joe Groll: capo-operaio della Blaney & Poor
  • Arthur Howell: della Becker Products
  • Cramer: ispettore della Squadra Omicidi
  • Purley Stebbins: sergente della Squadra Omicidi
  • Rowcliff: tenente della Squadra Omicidi
  • Fraser: procuratore distrettuale della Contea di Westchester

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]