Mortdecai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mortdecai
Mortdecai.jpg
Johnny Depp in una scena del film
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2015
Durata 107 min
Rapporto 2,35:1
Genere azione, commedia, thriller, poliziesco, spionaggio, sentimentale
Regia David Koepp
Soggetto Kyril Bonfiglioli
Sceneggiatura Eric Aronson
Produttore Christi Dembrowski, Johnny Depp, Andrew Lazar, Gigi Pritzker
Produttore esecutivo Patrick McCormick, Sam Sarkar
Casa di produzione Huayi Brothers Media, Infinitum Nihil, Mad Chance Productions, Odd Lot Entertainment
Distribuzione (Italia) Adler Entertainment
Fotografia Florian Hoffmeister
Montaggio Jill Savitt, Derek Ambrosi
Effetti speciali Neil Reynolds, Neil Toddy Todd
Musiche Mark Ronson, Geoff Zanelli
Scenografia James Merifield
Costumi Ruth Myers
Trucco Helen Barrett, Sarah Grispo, Jutta Russell
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Mortdecai è un film del 2015 diretto da David Koepp, con protagonista Johnny Depp.

La pellicola è basata sulla serie di quattro romanzi di Kyril Bonfiglioli, pubblicati nel Regno Unito tra il 1972 ed il 1985, con protagonista Charlie Mortdecai. L'autore ha ottenuto molta fortuna nei paesi anglosassoni, e in occasione dell'uscita del film in Italia è stato pubblicato il primo romanzo da Edizioni Piemme.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Charles Mortdecai ha fama di grande intrallazzatore, la sua specialità sono le opere d'arte di dubbia provenienza che rivende a personaggi a volte molto equivoci. A causa di un enorme debito col fisco inglese, è costretto dall'MI5 ad indagare sulla morte di una restauratrice di quadri e sulla sparizione di un prezioso dipinto di Goya. La missione si rivela subito molto pericolosa, perché forse il dipinto nasconde sul suo retro i codici segreti di un conto corrente in cui è depositato l'oro dei Nazisti e molti criminali in giro per il mondo fanno di tutto per rintracciarlo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film sono iniziate a Londra il 21 ottobre 2013[1] e sono proseguite poi interamente in Inghilterra, tra le città di Greenwich, South Kensington e Taplow.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer del film viene diffuso il 12 agosto 2014.[2]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola, inizialmente programmata per il 6 febbraio 2015, viene in seguito anticipata e viene distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi dal 23 gennaio[3]. In Italia, invece, dal 19 febbraio.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

È uno dei peggiori flop tra i film con Johnny Depp, costato circa 60 milioni di dollari,[4][5] ha incassato 47 275 695 $ in tutto il mondo.[5] In Italia nel primo fine settimana ha incassato 758 000 .[6]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha ricevuto recensioni negative in tutto il mondo, tra le quali quelle su Rotten Tomatoes, dove le recensioni positive dei critici sono state solo il 12% con un voto medio di 3,4 su 10 basato su 97 recensioni.[7]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Principal Photography Begins for Mortdecai, Starring Johnny Depp, comingsoon.net. URL consultato il 12 agosto 2014.
  2. ^ (EN) Johnny Depp is Mortdecai in the Trailer for the February Release, comingsoon.net. URL consultato il 12 agosto 2014.
  3. ^ Mortdecai, Lionsgate anticipa la data di uscita del film con Johnny Depp, bestmovie.it. URL consultato il 25 settembre 2014.
  4. ^ Box-Office USA: il 2015 inizia con grandi successi e tonfi colossali, badtaste.it, 18 febbraio 2015. URL consultato il 6 settembre 2017.
  5. ^ a b (EN) Mortdecai, su Box Office Mojo. URL consultato il 6 settembre 2017. Modifica su Wikidata
  6. ^ Mortdecai (2015), su mymovies.it. URL consultato il 6 settembre 2017.
  7. ^ (EN) Mortdecai, in Rotten Tomatoes, Flixster Inc. URL consultato il 6 settembre 2017. Modifica su Wikidata

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema