Morpheus (personaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Morpheus
Morpheus (personaggio).png
Morpheus
SagaMatrix
AutoreSorelle Wachowski
1ª app. inMatrix
Interpretato da
Voce italianaMassimo Corvo
SessoMaschio

Morpheus è uno dei protagonisti della serie Matrix. Nei primi tre film è interpretato da Laurence Fishburne, mentre nel quarto film Matrix Resurrections è interpretato da Yahya Abdul-Mateen II.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Morpheus è un capitano della città di Zion, a cui è stata assegnato l'hovercraft Nabucodonosor, una delle navi più armate che dispone dell'IEM, ovvero un'arma a impulsi elettromagnetici, capace di mettere fuori uso qualsiasi apparecchiatura elettronica contro cui venga puntata.

Dopo che l'Oracolo gli predice che avrebbe trovato l'Eletto, Morpheus dedica la sua vita a questo scopo, liberando Neo.

Ha un carattere paterno verso i suoi allievi e non esita a sacrificarsi per una buona causa, come la fine della guerra. Per questo è amato dal suo equipaggio e dalla popolazione di Zion, anche se non mancano le persone che lo considerano un visionario, come il comandante Lock.

In Matrix viene salvato da morte certa grazie all'intervento di Neo e Trinity.

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

Nella realtà virtuale Morpheus dimostra capacità sovrumane come maggiore forza (che gli permette di spezzare delle manette) e maggiori riflessi che gli permettono di affrontare i programmi del Merovingio. Non è così abile però da poter affrontare un Agente; è esperto di arti marziali e uso delle armi da fuoco. Dopo Neo è il miglior guerriero della Nabucodonosor.

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/148596
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema