More Than This (singolo Roxy Music)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
More Than This
Roxy Music - More Than This.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Roxy Music
Tipo album Singolo
Pubblicazione aprile 1982[1]
Durata 4:10
Album di provenienza Avalon
Genere Art rock[2]
Pop rock[2]
Etichetta Polydor/E.G./Atco
Produttore Rhett Davies, Roxy Music
Registrazione 1981-1982 Compass Point Studios, Nassau, Bahamas; Power Station Studios, Manhattan, Stati Uniti (NY)
Formati 7"
Roxy Music - cronologia
Singolo precedente
In the Midnight Hour
(1980)
Singolo successivo
(1982)

More Than This è il primo singolo del gruppo rock inglese Roxy Music, estratto dal loro ultimo album Avalon del 1982.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo riuscì a scalare le classifiche arrivando fino alla 6º posizione nella UK Singles Chart nel Regno Unito.[3] Il Brano ha una struttura abbastanza insolita infatti la parte cantata termina a 2:45 minuti, seguita da una lunga coda strumentale. È stato reinterpretato anche dalla cantante Norah Jones. Nel 2008 in Italia è stato scelto per la campagna pubblicitaria della Martini.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale del brano inizia con Ferry che canta illuminato da un raggio di luce, che filtra da una feritoia a forma di croce. Poi lo stesso Ferry assiste in una piccola sala alla proiezione di una esibizione del gruppo, su di un palco con dei bracieri accesi, dove compaiono gli altri due membri dei Roxy Music e un batterista, che però non viene mai inquadrato in volto.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Bryan Ferry.[4]

  1. More Than This – 4:10
  2. India – 1:44

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Hanno partecipato alle registrazione, secondo le note dell'album:[4]

Roxy Music
Altri musicisti
  • Neil Hubbard – chitarra
  • Alan Spenner - basso
  • Andy Nemark – batteria
  • Jimmy Maelen – percussioni
  • Fonzi Thornoton – cori

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Posizioni massime
Classifica (1982) Posizione
massima
Australia (ARIA) 6
Stati Uniti 102
Regno Unito 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Martin C. Strong, The Essential Rock Discography, Edinburgh, Canongate Books, 2006, p. 931, ISBN 1-84195-860-3.
  2. ^ a b (EN) "Avalon – Roxy Music | Overview | AllMusic", su AllMusic, All Media Network.
  3. ^ (EN) Roxy Music | full Official Chart Hystory | Official Charts Company, officialcharts.com. URL consultato il 17 agosto 2016.
  4. ^ a b Note di copertina di Avalon, Roxy Music, E.G. Records, 1982.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock