Moony Witcher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Moony Witcher (pseudonimo di Roberta Rizzo; Venezia, 26 ottobre 1957) è una scrittrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Prima di dedicarsi alla letteratura, Rizzo era giornalista di cronaca nera. Il suo ciclo di libri per bambini La bambina della Sesta Luna ha avuto in Italia e all'estero un notevole successo commerciale, tanto da essere tradotto in oltre 30 paesi all'estero.[1][2]

Dal 2004 fonda la società Sesta Luna srl che organizza eventi e corsi di scrittura in tutta Italia, per giovani e adulti. Nel 2007 e 2008 è promotrice a Perugia del primo festival per ragazzi dedicato alla creatività, il Fantasio Festival.

Nel 2006 è stato pubblicato Geno e il sigillo nero di madame Crikken, primo di una nuova trilogia. Nel 2007 è uscita la prima avventura di Gatto Fantasio, La magica avventura di Gatto Fantasio. Nel novembre 2009 ha pubblicato Morga, la maga del vento, aprendo una nuova saga fantasy per ragazzi, che si è conclusa nel 2011 con il terzo volume.

Nel 2014, utilizzando il suo vero nome, ha pubblicato il suo primo romanzo destinato a un pubblico più adulto, Rossa come l'amore perduto (Giunti Editore).[3]

Nel 2017 pubblica il settimo e ultimo volume appartenente alla sua saga della bambina della sesta luna, intitolato Nina e l'Arca della Luce (Giunti).[4]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Libri per ragazzi[modifica | modifica wikitesto]

La bambina della Sesta Luna[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: La bambina della Sesta Luna.

Geno[modifica | modifica wikitesto]

Gatto Fantasio[modifica | modifica wikitesto]

  • La magica avventura di Gatto Fantasio (2007)
  • Gatto Fantasio e il Libro dei Quattro Artigli d'Oro (2007)
  • Gatto Fantasio e la miniera stregata (2008)
  • Gatto Fantasio e la statua di cera (2009)
  • Gatto Fantasio nel Deserto delle Code Spezzate (2011)
  • Gatto Fantasio e le giostre incantate del Girobaffo (2011)

Morga, la maga del vento[modifica | modifica wikitesto]

  • Morga, la maga del vento (2009)
  • Morga, la maga del vento - Il deserto di Alfasia (2010)
  • Morga, la maga del vento - La fine della profezia (2011)

Altri[modifica | modifica wikitesto]

  • Il sentiero proibito (2016)

Libri per adulti[modifica | modifica wikitesto]

  • Rossa come l'amore perduto (2014)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN85865960 · ISNI: (EN0000 0001 0996 5181 · BNF: (FRcb150162064 (data)