Monti Nur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monti Nur
StatoTurchia Turchia
RegioneRegione del Mar Mediterraneo
ProvinciaProvincia di Hatay
Altezza2 240 m s.l.m.
CatenaTauro Orientale
Coordinate36°45′N 36°20′E / 36.75°N 36.333333°E36.75; 36.333333Coordinate: 36°45′N 36°20′E / 36.75°N 36.333333°E36.75; 36.333333
Altri nomi e significatimonti Amanos
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Turchia
Monti Nur
Monti Nur

I Monti Nur (turco: Nur Dağları), anticamente detti monti Amanus, sono una catena montuosa della Turchia meridionale, al confine con la Siria. Essi sono spesso considerati come la propaggine meridionale della catena del Tauro Orientale esterno. L'altezza massima di 2240 m viene raggiunta dal monte Bozdağ.

La catena corre parallela al golfo di Alessandretta e divide la regione costiera della Cilicia dall'entroterra della Siria. Un importante passo, noto con il nome di Porte Siriache si trova presso la città di Belen.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Turchia Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Turchia