Monti Chiricahua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 31°51′N 109°17′W / 31.85°N 109.283333°W31.85; -109.283333

Monti Chiricahua
Chiricahua mtns-kmf.JPG
Continente Nordamerica
Stati Stati Uniti Stati Uniti
Cima più elevata Chiricahua Peak (2975 m s.l.m.)
Lunghezza 56 km
Larghezza 34 km

I monti Chiricahua sono una catena montuosa dell'Arizona sud-orientale. La vetta più elevata, il Chiricahua Peak, raggiunge i 2975 m di quota, e si innalza per circa 1800 m sull'altopiano sottostante.

Flora e fauna[modifica | modifica wikitesto]

I monti Chiricahua costituiscono un hotspot di biodiversità. Nell'area sono state censite 375 specie di uccelli[1], alcune endemiche della regione, e si trovano ocelot, giaguari, puma, armadilli dalle nove fasce, orsi neri e cervi della Virginia. L'area pianeggiante attorno ai monti è desertica o ricoperta da erbe tipiche della prateria, mentre ad altitudini più elevate si sviluppano foreste di pini gialli e abeti di Douglas.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN246679804
Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna