Monte Sabalan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sabalan
Savalan.jpg
StatoIran Iran
Altezza4 811 m s.l.m.
Prominenza3 283 m
Codice VNUM232002
Coordinate38°16′01.2″N 47°50′13.2″E / 38.267°N 47.837°E38.267; 47.837Coordinate: 38°16′01.2″N 47°50′13.2″E / 38.267°N 47.837°E38.267; 47.837
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Iran
Sabalan
Sabalan

Il Sabalan (in persiano سبلان) è uno stratovulcano inattivo del nord dell'Iran, alto 4.811 metri [1]. È la terza cima più alta del paese e il suo cratere sommitale è permanentemente occupato da un lago. Sulle sue pendici si trova la stazione sciistica di Alvares e diverse zone turistiche, inoltre la montagna è un luogo di pellegrinaggio per gli zoroastriani.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna