Monte Pietravecchia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Monte Pietra Vecchia)
Jump to navigation Jump to search
Monte Pietravecchia
StatiItalia Italia
Francia Francia
RegioneLiguria Liguria
Provenza-Alpi-Costa Azzurra Provenza-Alpi-Costa Azzurra
ProvinciaImperia Imperia
Arms of Nice.svg Alpi Marittime
Altezza2 038[1] m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate43°59′12.98″N 7°39′37.86″E / 43.986938°N 7.660516°E43.986938; 7.660516Coordinate: 43°59′12.98″N 7°39′37.86″E / 43.986938°N 7.660516°E43.986938; 7.660516
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Pietravecchia
Monte Pietravecchia
Mappa di localizzazione: Alpi
Monte Pietravecchia
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Sud-occidentali
SezioneAlpi liguri
SottosezioneAlpi del Marguareis
SupergruppoCatena del Saccarello
GruppoGruppo del Monte Saccarello
SottogruppoCostiera del Monte Pietra Vecchia
CodiceI/A-1.II-A.1.f

Il monte Pietravecchia (2.038 m s.l.m.) è una montagna delle Alpi del Marguareis situata sul confine tra l'Italia (Liguria) e la Francia (Alpi Marittime), è il monte più alto della dorsale tra val Nervia e val Roja. L'accesso risulta possibile solo dal versante italiano attraverso la strada asfaltata che parte da colla Melosa, in quanto il monte risulta a strapiombo sugli altri tre lati, mentre sul versante nord digrada dolcemente con boschi, tra i quali si snoda la carreggiabile che raggiunge i resti delle fortificazioni costruite sulla vetta[2].

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La vetta è un'ampia cupola erbosa e il versante nord è un anonimo pendio coperto di larici. La via normale al Pietravecchia è una ex strada militare che attraverso il bosco, giunge a pochi metri dalla sommità da cui è possibile ammirare un ottimo panorama. Il versante opposto, ha invece un aspetto diverso, con vertiginose pareti calcaree. Sui prati dei monti Toraggio e Pietravecchia e lungo i margini del sentiero degli Alpini si possono trovare una grande varietà di flora che li rendono unì vero e proprio "paradiso" per i botanici[2].

Se si esclude il noto sentiero degli Alpini che si dirama molto in basso, alla base delle rocce, il versante sud del monte Pietravecchia è stato trascurato da escursionisti e alpinisti fino alla fine degli anni ottanta, ma improvvisamente, tra il 1989 e il 1990, sono stati segnalati nuovi sentieri e sono state attrezzate vie ferrate sulle verticali pareti superiori[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Istituto Geografico Centrale - Carta dei sentieri 1:50.000 n. 14 San Remo - Imperia - Monte Carlo
  2. ^ a b c Monte Pietravecchia, caibordighera.it. URL consultato il 16 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 14 settembre 2011).

Cartografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]