Monte Licancabur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Licancabur
Licancabur Snow.jpg
Il vulcano visto da San Pedro de Atacama, Cile.
StatiCile Cile
Bolivia Bolivia
Altezza5 920 m s.l.m.
Prominenza1 320 m
CatenaAnde
Ultima eruzioneOlocene
Codice VNUM355092
Coordinate22°50′01″S 67°52′57.97″W / 22.83361°S 67.88277°W-22.83361; -67.88277Coordinate: 22°50′01″S 67°52′57.97″W / 22.83361°S 67.88277°W-22.83361; -67.88277
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Cile
Licancabur
Licancabur

Il Licancabur (5.920 m) è un vulcano del Sud America situato al confine tra Cile e Bolivia.

Posto in prossimità della Laguna Verde, tra i vulcani Juriques e Sairecabur, la sua ultima eruzione avvenne nell'Olocene. Il suo cratere contiene un lago.

Il vulcano domina la regione del Salar de Atacama, e nelle sue immediate vicinanze è posto il centro turistico cileno di San Pedro de Atacama.

La prima ascesa al vulcano avvenne nel 1884 ad opera di Severo Titichoca.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85076755