Monte Katmai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monte Katmai
Katmai Crater 1980.jpg
Il cratere del Katmai e il lago interno nel settembre 1980.
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoAlaska
Altezza2 047 m s.l.m.
CatenaCatena delle Aleutine
Ultima eruzione1912
Codice VNUM312170
Coordinate58°16′42.96″N 154°57′24.84″W / 58.2786°N 154.9569°W58.2786; -154.9569Coordinate: 58°16′42.96″N 154°57′24.84″W / 58.2786°N 154.9569°W58.2786; -154.9569
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Alaska
Monte Katmai
Monte Katmai

Il monte Katmai è un vulcano degli Stati Uniti situato in Alaska, nel parco nazionale e riserva di Katmai. Questa montagna è coronata da una caldera contenente un lago formatasi durante l'eruzione del 1912,[1] l'unica conosciuta di questo vulcano.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il monte Katmai si trova nel sud-ovest della Alaska, nella penisola di Alaska. Il vulcano è circondato dal Novarupta ad ovest, e dalla valle dei Diecimila Fumi a nord-ovest, dal Snowy nel nord-est, dalla baia di Kukak ad est, dallo stretto di Šelichov ad est, sud-est e sud.

La cima della montagna è coronata da una caldera ampia tre chilometri per quattro di lunghezza;[2][3] uno dei suoi bordi s'innalza a 2.047 metri sul livello del mare. La caldera contiene un lago profondo 250 metri che ha completamente sommerso un'antica isola, composta da un duomo di lava formatosi nel 1916, quattro anni dopo l'eruzione che ha creato la caldera. I pendii della montagna sono coperti da ghiacciai.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Katmai è anche il nome in codice della tecnologia alla base della prima generazione di processori Pentium III.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Katmai - Historic eruptions, Avo.alaska.edu. URL consultato il 22 novembre 2013.
  2. ^ Martin, George C., The Recent Eruption of Katmai Volcano in Alaska, in National Geographic Magazine, vol. 24, nº 2, February 1913, pp. 131–181.
  3. ^ The Eruption of the Katmai Volcano, Alaska, on June 6, 1912, in Nature, vol. 91, nº 2271, 8 maggio 1913, pp. 253.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Erskine, Wilson Fiske. (1965). Katmai. A narrative of the eruption of June 1912 and its effects on the town of Kodiak and its community, taken from letters, diaries and notes written at the time. London, New York and Toronto: Abelard-Schuman.
  • Hildreth, W., J. Fierstein, and J.E. Robinson. (2003). Geologic map of the Katmai Volcanic Cluster, Katmai National Park, Alaska, Geologic Investigations Series Map I-2778. Reston, VA: U.S. Department of the Interior, U.S. Geological Survey.
  • Charles A. Wood e Kienle, Jürgen (a cura di), Volcanoes of North America, Cambridge University Press, 1990, pp. 354 pp, ISBN 0-521-43811-X.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN237431570
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America