Monte Calvario (Auronzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Monte Calvario di Auronzo)
santuario di Auronzo di Cadore
Monte Calvario
CiviltàCiviltà romana
UtilizzoSantuario
StileArchitettura romana
EpocaII secolo a.C.
Localizzazione
StatoItalia Italia
ComuneAuronzo
Scavi
Date scavi2001
OrganizzazioneGruppo Archeologico Cadorino
ArcheologoGiovanna Gangemi
Amministrazione
EnteSoprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto
Visitabilesi
Sito webwww.comune.auronzo.bl.it

Monte Calvario, chiamato anche santuario di Auronzo di Cadore è un sito archeologico nel comune di Auronzo di Cadore, in Italia.

Il sito è occupato da un santuario eretto sulla sommità del Monte Calvario, la cui frequentazione accertata va dal periodo romano (I secolo a.C.-V secolo)[1] fino all'alto medioevo. L'edificio mostra una tipologia a gradoni tipicamente centro-italica, ma che trova confronti solamente in prossimità di Roma: la sua posizione così settentrionale fa supporre la presenza di un importante via di comunicazione per valicare le Alpi.

Le monete romane, venetiche e noriche ritrovate (insieme alla struttura del colle ed altri reperti) inducono a ritenere che il santuario fosse adibito ad un uso prevalentemente militare. Tuttavia si è rivelato fondamentale l'apporto linguistico, per cui si è ipotizzato essere una delle prime località d'origine dell'alfabeto runico.

Gli scavi sono condotti dal 2001 dai volontari del Gruppo Archeologico Cadorino e dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Santuario di Auronzo di Cadore, su archeo.it. URL consultato il 17 set 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • L. Prosdocimi, "Sulla formazione dell'alfabeto runico. Promessa di novità documentali forse decisive", in Corona Alpium II. Miscellanea di studi in onore di Carlo Alberto Mastrelli, Firenze 2003, pp. 427–440.
  • A. Marinetti, A. L. Prosdocimi, Varietà alfabetiche e scuole scrittorie nel Veneto antico. Nuovi dati da Auronzo di Cadore, in Tra Protostoria e Storia, Studi in onore di Loredana Capuis, Roma 2011, pp. 305–324.
  • G. Gangemi, Le emergenze strutturali del santuario di monte Calvario ad Auronzo di Cadore (BL), nel contesto della viabilità antica tra Italia e Norico, in Altnoi. Il santuario altinate: strutture del sacro a confronto e i luoghi di culto lungo la via Annia, Atti del Convegno (Venezia, 4-6 dicembre 2006), a cura di G. Cresci Marrone, M. Tirelli, Roma 2009, pp. 247–262.
  • Giovanna Gangemi Una statuetta bronzea di Giove dal Monte Calvario di Auronzo di Cadore (BL)

Tra protostoria e storia. Studi in onore di Loredana Capuis, Roma, Quasar 2011

  • Anna Marinetti, Aspetti della romanizzazione linguistica nella Cisalpina orientale. In: Patria diversis gentibus una? Unità politica e identità etniche nell'Italia antica (Cividale del Friuli, 20-22 settembre 2007) 2009
  • Giovanna Gangemi, A proposito delle lamine iscritte a specchio liscio dal santuario in località monte Calvario di Auronzo di Cadore (BL): spunti di riflessione e analisi.

in: UT ROSAE....PONERENTUR Ed. regione Veneto 2006

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]