Monmouth (Regno Unito)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monmouth
comunità
Monmouth
Trefynwy
Monmouth – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Galles Galles
Area principaleMonmouthshire
Territorio
Coordinate51°48′32.15″N 2°43′09.77″W / 51.80893°N 2.71938°W51.80893; -2.71938 (Monmouth)Coordinate: 51°48′32.15″N 2°43′09.77″W / 51.80893°N 2.71938°W51.80893; -2.71938 (Monmouth)
Abitanti8 547
Altre informazioni
Cod. postaleNP25
Prefisso01600
Fuso orario
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Monmouth
Monmouth
Sito istituzionale

Monmouth (in gallese Trefynwy, città sul Monnow) è una comunità del Regno Unito, capoluogo della contea gallese del Monmouthshire.

Si trova nel Galles sudorientale alla confluenza dei fiumi Wye, Monnow e Trothy.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di Monmouth, 1610

Monmouth è anche ricordata, in campo militare, per la continua presenza dei suoi reggimenti nell'esercito britannico.

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

La città ospita un ponte di pietra del XIII secolo, il Monnow Bridge. Il Savoy Theatre in Church Street è uno dei più antichi teatri in tutto il Galles. Splendide sono anche le rovine del Monmouth Castle (iniziato a costruire nel 1067 da William FitzOsbern, 1º Conte di Hereford, poi ampliato da Edmund Crouchback, Conte di Lancaster e figlio di re Enrico III, e da Enrico di Grosmont, 1º Duca di Lancaster; fu una delle sedi più amate da re Enrico IV Bolingbroke ed è qui che nacque il suo erede Enrico di Monmouth, futuro Enrico V.

Monmouthpedia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: QRpedia § MonmouthpediA.

Monmouth è il centro di MonmouthpediA, il primo progetto Wikipedia GLAM che ricopre un'intera località creando voci di Wikipedia sulle caratteristiche e aspetti degni di nota. Esso utilizza i QRpedia per consegnare gli articoli agli utenti, in inglese, gallese o lingue alternative[1][2].

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Wikipedia project to cover life in Monmouth, in BBC News, 30 dicembre 2011. URL consultato l'11 gennaio 2012.
  2. ^ Monmouth chosen to star in unique Wikipedia experiment, in WalesOnline, 31 dicembre 2011. URL consultato l'11 gennaio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN154790281 · LCCN (ENn82058900 · GND (DE4641124-0