Monete euro irlandesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Situazione aggiornata a gennaio 2015:

██ Zona euro

██ UE non appartenenti all'AEC II

██ UE appartenenti all'AEC II con opt-out

██ UE non appartenenti all'AEC II con opt-out

██ Non UE che usano bilateralmente l'euro

██ Non UE che usano unilateralmente l'euro

Le monete euro irlandesi presentano tutte lo stesso soggetto, disegnato da Jarlath Hayes: l'arpa celtica, simbolo tradizionale dell'Irlanda sin dal Medioevo, che si basa sull'arpa conservata al Trinity College di Dublino, che si dice sia appartenuta al re irlandese Brian Boru. La stessa arpa è utilizzata come sigillo ufficiale del Presidente dell'Irlanda. Le monete mostrano anche le 12 stelle dei 12 paesi fondatori dell'UE, l'anno di conio e il nome scritto in lingua irlandese dell'Irlanda: "Éire", scritto nel tradizionale alfabeto gaelico.

Faccia nazionale[modifica | modifica wikitesto]

0,01 € 0,02 € 0,05 €
0,01 € Irlanda.jpg 0,02 € Irlanda.jpg 0,05 € Irlanda.jpg
L'arpa celtica L'arpa celtica L'arpa celtica
0,10 € 0,20 € 0,50 €
0,10 € Irlanda.jpg 0,20 € Irlanda.jpg 0,50 € Irlanda.jpg
L'arpa celtica L'arpa celtica L'arpa celtica
1 € 2 € Bordo 2 €
1 € Irlanda.jpg 2 euro Irlanda.jpg Edge com2 s01.jpg
L'arpa celtica L'arpa celtica

2€ Commemorativi[modifica | modifica wikitesto]

L'Irlanda non ha emesso 2€ commemorativi se non in occasione delle emissioni comuni con gli altri Stati dell'Eurozona. Ciò è accaduto:

  • Nel 2007, per celebrare il 50º anniversario della firma dei Trattati di Roma.
  • Nel 2009, per celebrare il 10º anniversario dell'UEM.
  • Nel 2012, come tutti gli Stati membri dell'Eurozona, l'Irlanda ha emesso un 2€ commemorativo dedicato al 10º anniversario della circolazione di banconote e monete Euro.


Numero di monete in circolazione[modifica | modifica wikitesto]

Moneta[4] 0,01 € 0,02 € 0,05 € 0,10 € 0,20 € 0,50 € 1 € 2 €
2002 404.314.788 354.618.386 456.245.848 275.888.284 234.550.562 144.119.592 135.114.737 90.563.110
2003 77.837.182 177.225.034 48.287.370 133.750.907 57.077.221 11.747.326 2.455.700 2.566.076
2004 174.793.634 142.964.694 80.314.322 36.732.778 32.381.447 6.709.312 1.592.990 3.698.186
2005 126.969.391 72.549.884 56.459.380 7.097.786 40.444.062 17.258.568 6.774.777 13.077.599
2006 111.166.861 26.588.597 88.018.370 9.679.229 10.377.229 7.479.651 4.038.722 5.421.340
2007 163.748.944 200.887.066 136.157.269 79.388.096 34.489.488 8.702.160 3.942.582 7.615.260
2008 59.002.134 42.116.152 61.844.008 53.997.990 45.990.533 1.122.371 2.579.757 5.792.003
2009 52.258.019 41.091.162 10.333.341 10.850.328 4.279.307 1.866.011 3.314.828 1.030.507
2010 7.636.442 3.496.511 1.023.881 1.078.313 1.027.059 1.173.242 1.082.716 1.470.285
2011 23.261.567 4.813.844 1.024.637 1.030.118 1.201.428 1.096.961 1.104.965 1.053.271
2012[5] 70.000,000 35.000.000 30.000.000 9.000.000 19.000.000 5.000.000 7.000.000 10.000.000
2013[5] 49.000.000 40.000.000 19.000.000 15.000.000 17.000.000 11.000.000 6.000.000 15.000.000
2014  ?  ?  ?  ?  ?  ?  ?  ?
/ = non emessa, ? = finora sconosciuto, * = piccole quantità per collezionisti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Catalogo lamoneta.it: 2€ commemorativo TdR 2007
  2. ^ Catalogo lamoneta.it: 2€ commemorativo UEM 2009
  3. ^ Catalogo lamoneta.it: 2€ commemorativo 2012
  4. ^ Circulating Mintage quantities, Henning Agt. URL consultato il 19 agosto 2008.
  5. ^ a b Annual Report 2013, Central bank of Ireland, 14 aprile 2014, p. 59. URL consultato il 2 febbraio 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]