Monete euro belghe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mappa di partecipazione dell'Eurozona

     Zona euro

     UE appartenenti all'AEC II

     UE appartenenti all'AEC II con opt-out

     UE non appartenenti all'AEC II

     UE non appartenenti all'AEC II con opt-out

     Non UE che usano bilateralmente l'euro

     Non UE che usano unilateralmente l'euro

1leftarrow blue.svgVoce principale: Monete in euro.

Le monete euro belghe sono le monete in euro coniate dal Regno del Belgio e sono entrate in circolazione il 1º gennaio 2002, quando la valuta nazionale del Belgio, il Franco, è stato sostituito dall'euro secondo un rapporto di cambio di 40,3399 a 1.

Faccia nazionale[modifica | modifica wikitesto]

La faccia nazionale presenta un solo soggetto che si ripete su tutti gli otto tagli delle monete: il ritratto del re in carica.

1ª serie – Alberto II (1999-2007)[modifica | modifica wikitesto]

In Belgio le monete in euro sono state introdotte nel 2002. Tuttavia la prima serie di monete fu coniata a partire dal 1999 e quindi le prime monete in euro del Belgio recano gli anni 1999, 2000 e 2001 invece del 2002. Tutte le monete presentano il ritratto di re Alberto II del Belgio e il suo monogramma reale. Il disegno è di Jan Alfons Keustermans e comprende anche 12 stelle della bandiera dell'Unione europea e l'anno di conio.

€ 0,01 € 0,02 € 0,05
1 centesimo Belgio 1999.jpg 2 centesimi Belgio 1999.jpg 5 centesimi Belgio 1999.jpg
Effigie e monogramma del re Alberto II
€ 0,10 € 0,20 € 0,50
10 centesimi Belgio 1999.jpg 20 centesimi Belgio 1999.jpg 50 centesimi Belgio 1999.jpg
Effigie e monogramma del re Alberto II
€ 1,00 € 2,00 Bordo 2 euro
1 euro Belgio 1999.jpg 2 euro Belgio 1999.jpg
Edge com2 s01.jpg
Effigie e monogramma del re Alberto II La sequenza "2**" ripetuta sei volte e alternativamente capovolta, dove "*" è sostituito da una stella

1º restyling (2008)[modifica | modifica wikitesto]

La Commissione della Comunità europea ha emesso una raccomandazione in data 19 dicembre 2008, una linea guida comune per le facce nazionali e l'emissione di monete in euro destinate alla circolazione. Una sezione di questa raccomandazione prevede che:

Articolo 4. Design delle facce nazionali:
"Il disegno che compare sulla faccia nazionale delle monete in euro destinate alla circolazione deve essere completamente circondato dalle 12 stelle dell’Unione europea, e deve riportare l’anno di conio e l’indicazione del nome dello Stato membro emittente. Le stelle dell’Unione europea devono essere uguali a quelle che figurano sulla bandiera europea."[1]

Al fine di essere conformi alle nuove linee guida comuni, il Belgio ha aggiornato il progetto delle facce nazionali delle monete in euro. Questa serie è stata coniata solo nel 2008. Le monete degli anni precedenti rimangono valide.

Le modifiche sono le seguenti:

  • La sezione interna della moneta mostra un'effigie del re Alberto II di profilo, fronte a sinistra.
  • A destra di questo, il monogramma reale viene visualizzato e, sotto di esso, c'è l'indicazione del paese 'BE'.
  • Sotto l'effigie, il marchio del presidente della zecca è visualizzato sulla sinistra e il marchio della zecca è a destra, su entrambi i lati dell'anno.
  • L'anello esterno della moneta e le dodici stelle della bandiera europea.
€ 0,01 € 0,02 € 0,05
0,01 € Belgio 2008.png 0,02 € Belgio 2008.png 0,05 € Belgio 2008.png
Effigie e monogramma del re Alberto II
€ 0,10 € 0,20 € 0,50
0,10 € Belgio 2008.png 0,20 € Belgio 2008.png 0,50 € Belgio 2008.png
Effigie e monogramma del re Alberto II
€ 1,00 € 2,00 Bordo 2 euro
1 € Belgio 2008.png 2 € Belgio 2008.png
Edge com2 s01.jpg
Effigie e monogramma del re Alberto II La sequenza "2**" ripetuta sei volte e alternativamente capovolta, dove "*" è sostituito da una stella

2º restyling (2009)[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2009 è stato ripreso il ritratto di Alberto II con il mento più marcato rispetto al 2008) con a fianco i marchi della zecca, l'anno e le stelle dell'Unione Europea della 2ª serie.

€ 0,01 € 0,02 € 0,05
0,01 € Belgio 2009.png 0,02 € Belgio 2009.png 0,05 € Belgio 2009.png
Effigie e monogramma del re Alberto II
€ 0,10 € 0,20 € 0,50
0,10 € Belgio 2009.png 0,20 € Belgio 2009.png 0,50 € Belgio 2009.png
Effigie e monogramma del re Alberto II
€ 1,00 € 2,00 Bordo 2 euro
1 € Belgio 2009.png 2 € Belgio 2009.png
Edge com2 s01.jpg
Effigie e monogramma del re Alberto II La sequenza "2**" ripetuta sei volte e alternativamente capovolta, dove "*" è sostituito da una stella

3º restyling (2010-2013)[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2010 al 2013 il marchio della zecca e il nuovo simbolo del Direttore della zecca sono stati invertiti di posizione. Dal 2010 al 2012 il simbolo del direttore della zecca Serge Lesens è una piuma; dal 2013 il simbolo del direttore della zecca Bernard Gillard è un gatto.

2ª serie - Filippo (dal 2014)[modifica | modifica wikitesto]

Una nuova faccia nazionale è stata emessa in virtù dell'abdicazione del re Alberto II a favore del figlio Filippo, che è avvenuta il 21 luglio 2013[2]. La nuova faccia nazionale è stata presentata il 4 febbraio 2014 e raffigura in tutti i tagli il volto del re ritratto di profilo, il suo monogramma, la sigla "BE" per indicare il Belgio, il marchio del nuovo direttore della zecca Bernard Gillard (un gatto), l'anno di emissione e il marchio di zecca raffigurante la testa dell'arcangelo Gabriele con una croce sopra.

€ 0,01 € 0,02 € 0,05
€0,01 Belgio serie 2014.png €0,02 Belgio serie 2014.png €0,05 Belgio serie 2014.png
Effigie e monogramma del re Filippo
€ 0,10 € 0,20 € 0,50
€0,10 Belgio serie 2014.png €0,20 Belgio serie 2014.png €0,50 Belgio serie 2014.png
Effigie e monogramma del re Filippo
€ 1,00 € 2,00 Bordo 2 euro
€1 Belgio serie 2014.png €2 Belgio serie 2014.png
Edge com2 s01.jpg
Effigie e monogramma del re Filippo La sequenza "2**" ripetuta sei volte e alternativamente capovolta, dove "*" è sostituito da una stella

Zecche[modifica | modifica wikitesto]

Le monete sono coniate dalla:

Anno Zecca Segno della zecca Segno del direttore della zecca
1999 Monnaie royale de Belgique (zecca belga) Nessuno Nessuno
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008 Testa dell’arcangelo Gabriele con una croce sopra Una bilancia per Romain Coenen
2009
2010 Una piuma per Serge Lesens
2011
2012
2013 Un gatto per Bernard Gillard
2014
2015
2016
2017 Lo stemma di Herzele per Ingrid van Herzele
2018 Koninklijke Nederlandse Munt (zecca olandese) Un caduceo
2019

Quantità monete coniate[modifica | modifica wikitesto]

Monetazione di Re Alberto
Divisionali

FDC

Divisionali

FS

Divisionali

FDC

Commemorative

€ 0,01 € 0,02 € 0,05 € 0,10 € 0,20 € 0,50 € 1,00 € 2,00
Circolanti
1999 40.000 15.000 0 235.200.000 * 300.000.000 180.950.000 * 197.000.000 160.000.000 *
2000 40.000 15.000 0 * 337.000.000 * * 181.000.000 * * 120.000.000
2001 40.000 15.000 0 99.800.000 * * 145.750.000 * * * *
2002 100.000 15.000 40.000 * * * 90.830 (*) 104.000.000 50.019.648 90.500.000 50.000.000
2003 100.000 15.000 90.100 10.030.404 40.010.808 30.056.908 * 30.006.146 * * 30.030.304
2004 60.000 15.000 32.000 180.000.000 159.250.000 80.000.000 20.000.000 70.000.000 15.000.000 15.000.000 43.976.988
2005 38.000 3.000 22.000 * * 110.000.000 10.000.000 10.000.000 * * 10.500.000
2006 38.000 3.000 17.000 15.000.000 30.000.000 35.000.000 * 40.000.000 * * 20.000.000
2007 38.000 3.000 17.000 60.000.000 70.000.000 * * 25.060.281 5.000.000 * 35.000.000
2008 25.000 2.500 15.500 * * * * 20.020.000 25.000.000 5.000.000 25.000.000
2009 25.000 1.500 14.500 19.950.000 10.000.000 * * 30.100.000 30.000.000 12.800.000 5.000.000
2010 30.000 1.850 12.000 30.000.000 20.000.000 25.000.000 20.000.000 15.000.000 * * 15.000.000
2011 30.000 1.850 12.000 9.975.000 * 25.000.000 25.000.000 40.250.000 15.000.000 15.000.000 32.000.000
2012 20.000 1.850 12.000 19.950.000 15.000.000 22.500.000 25.000.000 42.350.000 30.000.000 10.000.000 *
2013 15.000 1.000 9.500 34.000.000 22.000.000 25.000.000 5.000.000 * * * *
Monetazione di Re Filippo
Divisionali

FDC

Divisionali

FS

Divisionali

FDC

Commemorative

€ 0,01 € 0,02 € 0,05 € 0,10 € 0,20 € 0,50 € 1,00 € 2,00
Circolanti
2014 83.000 3.000 14.500 * 3.125.000 14.500.000 * * 10.000.000 * *
2015 30.000 1.250 15.000 15.000.000 25.000.000 7.000.000 11.000.000 * 17.000.000 * *
2016 35.000 1.000 10.000 29.750.000 16.250.000 19.900.000 * * 2.000.000 * *
2017 20.000 1.000 7.500 1.634.500 * 48.444.500 3.000.000 * 5.000.000 * *
2018 40.000 750 7.000 * * 5.300.000 12.300.000 * * * *
2019 ? ? 7.500 * * 10.000.000 5.000.000 21.000.000 12.000.000 * 3.200.000
(*) = Monete da 10 cent 2002 presenti solo nelle Serie divisionali sono state viste in circolazione, / = non emessa, ? = finora sconosciuto, * = emessa solo nelle divisionali ufficiali

2 euro commemorativi[modifica | modifica wikitesto]

1leftarrow blue.svgVoce principale: 2 euro commemorativi.

Immagine Anno Tema Tiratura Emissione Incisore
2 € commemorativo Belgio 2005.jpg
Unione economica e commerciale BelgioLussemburgo 6.023.000 20 maggio 2005 Luc Luycx
2 euro commemorativo Belgio 2006.jpg
L'Atomium di Bruxelles 5.023.000 10 aprile 2006 Luc Luycx
2 euro commemorativo Belgio Trattati di Roma 2007.jpg
50º anniversario della firma dei Trattati di Roma (emissione comune) 5.040.000 25 marzo 2007 Luc Luycx
2 € commemorativo Belgio 2008.jpg
60º anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani 5.018.000 1º giugno 2008 Luc Luycx
2 euro commemorativo Belgio UEM 2009.jpg
10º anniversario dell'UEM (emissione comune) 5.012.000 27 gennaio 2009 Georgios Stamatopoulos
2 euro commemorativo Belgio 2009.jpg
200º anniversario dalla nascita di Louis Braille 5.013.500 25 settembre 2009 Luc Luycx
2 € commemorativo Belgio 2010.jpg
Presidenza belga del Consiglio europeo 5.012.000 10 giugno 2010 Luc Luycx
2 € commemorativo Belgio 2011.jpg
100º anniversario della Giornata internazionale della donna 5.013.500 3 maggio 2011 Luc Luycx
Moneta Commemorativa del Belgio 2012.jpg
10º anniversario della circolazione di banconote e monete in euro (emissione comune) 5.023.000 30 gennaio 2012 Helmut Andexlinger
2 euro CC 2012 Belgio.jpg
75º anniversario della competizione musicale della regina Elisabetta 5.013.000 6 giugno 2012 Luc Luycx
€2 Belgio 2013.png
100º anniversario dell'Istituto di Meteorologia Reale 2.010.000 18 settembre 2013 Peter Denayer
2 € Belgio 2014 Prima Guerra Mondiale.jpg
100º anniversario dell'inizio della Prima guerra mondiale 1.750.000 12 maggio 2014 Luc Luycx
2 € Belgio 2014 Croce Rossa.gif
150º anniversario della Croce Rossa Belga 287.500 18 settembre 2014 Luc Luycx
2 € Belgio 2015 sviluppo.png
Anno europeo per lo sviluppo 250.000 17 settembre 2015 Luc Luycx
2 € commemorativo Belgio Bandiera europea 2015.jpeg
30º anniversario della Bandiera europea (emissione comune) 412.500 18 novembre 2015 Georgios Stamatopoulos
2 euro commemorativo Belgio 2016 Giochi Olimpici.jpeg
Giochi olimpici 375.000 24 marzo 2016 Luc Luycx
2 euro commemorativo belgio 2016 child focus.jpeg
Giornata internazionale dei bambini scomparsi 1.020.000 25 maggio 2016 Luc Luycx
2 euro commemorativo belgio 2017 Liegi.jpeg
200º anniversario dell'Università di Liegi 200.000 21 aprile 2017 Luc Luycx
2 euro commemorativo belgio 2017 Gand.jpeg
200º anniversario dell'Università di Gand 225.000 29 settembre 2017 Luc Luycx
Belgium 2 € coin (2018), 50th anniversary of May 1968 student revolt.jpg
50º anniversario della rivolta studentesca del maggio 1968 257.500 14 maggio 2018 Luc Luycx
2 euro commemorativo belgio 2018 esro-2b.jpg
50º anniversario del lancio del satellite ESRO-2B 257.500 20 settembre 2018 Luc Luycx
2 euro commemorativo belgio 2019 bruegel.jpg 450º anniversario della morte di Pieter Bruegel il Vecchio 155.000 1º marzo 2019 Luc Luycx
2 euro commemorativo belgio 2019 ime.jpg 25º anniversario dell'Istituto monetario europeo 155.000 9 maggio 2019 Luc Luycx
2 euro commemorativo belgio 2020 Eyck.jpeg Jan van Eyck 155.000 15 ottobre 2020 Luc Luycx
2 euro commemorativo belgio 2020 piante.jpeg Anno internazionale della salute delle piante 755.000 2020 Luc Luycx

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CELEX 32009H0023, in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 19 dicembre 2008.
  2. ^ Belgio: re Alberto abdica, Filippo nuovo sovrano, ANSA, 3 luglio 2013

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]