Mondo candido

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mondo candido
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1975
Durata110'
Generegrottesco
RegiaGualtiero Jacopetti, Franco Prosperi
SoggettoGualtiero Jacopetti, Franco Prosperi, Claudio Quarantotto
SceneggiaturaGualtiero Jacopetti, Franco Prosperi, Claudio Quarantotto
ProduttoreCamillo Teti
Casa di produzionePerugia Cinematografica
FotografiaGiuseppe Ruzzolini
MontaggioFranco Letti
Effetti specialiGiovanni Corridori
MusicheRiz Ortolani
ScenografiaFranco Vanorio
CostumiFranco Carretti
Interpreti e personaggi

Mondo candido è un film del 1975, diretto dai registi Gualtiero Jacopetti e Franco Prosperi ed ispirato al Candido di Voltaire.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Candido è un giovane che vive in un castello della Vestfalia; dopo essere stato cacciato di casa dal barone, girovaga per paesi ed epoche diverse alla scoperta di ciò che fa girare e cambiare il mondo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]