Monastero di Kaisarianī

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monastero di Kaisarianī
Kaisariani.jpg
StatoGrecia Grecia
PeriferiaAttica
LocalitàKaisarianī
ReligioneChiesa ortodossa greca
Stile architettonicobizantino

Coordinate: 37°57′38.5″N 23°47′53.25″E / 37.960694°N 23.798125°E37.960694; 23.798125

Il monastero di Kaisarianī (in greco Μονή Καισαριανής) è un monastero bizantino fondato nell'XI secolo e si trova alle pendici nord del monte Imetto, a sud est di Atene.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il monastero è stato probabilmente fondato in epoca bizantina intorno all'anno 1100, data della costruzione della chiesa sopravvissuta (il monastero è catholicon). Il sito ha una lunga storia legata al culto e prima che fosse un centro di culto cristiano, in quest'area sorgeva un santuario dedicato ad Afrodite. I resti di una prima basilica cristiana sono nella parte ovest del monastero su cui una più piccola chiesa è stata costruita tra X e XI sec.

I monumenti[modifica | modifica wikitesto]

Gli affreschi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN152886771 · LCCN (ENnr95029855 · GND (DE4829878-5 · WorldCat Identities (ENnr95-029855