Monagas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monagas
stato federato
Estado Monagas
Monagas – Bandiera
Localizzazione
StatoVenezuela Venezuela
Amministrazione
CapoluogoMaturin
Data di istituzione1909
Territorio
Coordinate
del capoluogo
9°45′00″N 63°10′58.8″W / 9.75°N 63.183°W9.75; -63.183 (Monagas)Coordinate: 9°45′00″N 63°10′58.8″W / 9.75°N 63.183°W9.75; -63.183 (Monagas)
Altitudine31 m s.l.m.
Superficie28 900 km²
Abitanti908 626 (2010)
Densità31,44 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-4:30
ISO 3166-2VE-N
Cartografia
Monagas – Localizzazione
Sito istituzionale

Lo Stato di Monagas è uno degli Stati del Venezuela. Confina al nord con lo Stato di Sucre, a est con lo Stato di Delta Amacuro, al sud con gli Stati di Bolívar e Anzoátegui e ovest con lo Stato di Anzoátegui.

La parte settentrionale dello Stato è la più popolosa, vi si trova anche il capoluogo, Maturín. È anche la zona più ricca di corsi d'acqua, la parte meridionale dello Stato è meno irrigata e dunque meno coltivabile.

Comuni e capoluoghi[modifica | modifica wikitesto]

  1. Acosta
  2. Aguasay
  3. Bolívar
  4. Caripe
  5. Cedeño
  6. Ezequiel Zamora
  7. Libertador
  8. Maturin
  9. Piar
  10. Punceres
  11. Santa Bárbara
  12. Sotillo
  13. Uracoa

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Cucina[modifica | modifica wikitesto]

Arepas a Monagas.

I piatti tipici dello stato di Monagas sono arepa (una sorta di pane fatto di mais), cachapa (omelette di mais), casabe, empanada, mondongo (una specie di zuppa), queso de mano, jalea de Guayaba (guayaba jelly), carne en vara (carne alla griglia su un bastone).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Venezuela Portale Venezuela: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di venezuela