Momo (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Momo
ArtistaAngelo Branduardi
Tipo albumColonna sonora
Pubblicazione1986
Durata31:00
Dischi1
Tracce12
GenereFolk
Angelo Branduardi - cronologia
Album precedente
(1986)
Album successivo
(1988)

Momo è un album del cantautore italiano Angelo Branduardi, pubblicato nel 1986 come colonna sonora del film Momo di Johannes Schaaf, tratto dal romanzo omonimo.

Le musiche sono curate dallo stesso Branduardi, i testi da Michael Ende e Luisa Zappa.

I passaggi presenti in qualche brano traggono chiaramente ispirazione dalla famosa "La musica notturna delle strade di Madrid no.6" di Boccherini, ripresa da Branduardi anche per il brano La tempesta dell'album Senza spina.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Tema del villaggio (strumentale)
  2. La tempesta (strumentale)
  3. La manifestazione dei bambini
  4. Momo e Cassiopea (strumentale)
  5. I ladri del tempo (strumentale)
  6. La canzone di Momo per orchestra di mandolini (strumentale)
  7. We All Are Momos
  8. Il palazzo di Hora (strumentale)
  9. Gli uomini grigi all'inseguimento di Momo (strumentale)
  10. Vola a casa, Momo (strumentale)
  11. La grande giostra (strumentale)
  12. La canzone di Momo

We All Are Momos tradotto da Ronnie Jackson scritto da Luisa Zappa.

Momo (versione tedesca)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Thema des Dorfes (strumentale)
  2. Das Unwetter (strumentale)
  3. Die Demonstration der Kinder
  4. Momo und Cassiopea (strumentale)
  5. Die Diebe der Zeit (strumentale)
  6. Momo's Lied für Mandolinenorchester (strumentale)
  7. Wir sind alle Momos (We all are Momos)
  8. Hora's Palast (strumentale)
  9. Die grauen Männer bei der Verfolgung Momo's (strumentale)
  10. Flieg nach Hause, Momo (strumentale)
  11. Das grosse Karussell (strumentale)
  12. Momo's Lied

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Angelo Branduardi: voce, violino, violino baritono, chitarra, flauto
  • Luciano Ciccaglioni: mandolino, chitarra 12 corde
  • Massimo Di Vecchio: tastiera
  • Luciano Francisci: fisarmonica
  • Adriano Giordanella: percussioni
  • Piercarlo Zanco: contrabbasso
  • Enzo Restuccia: percussioni
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica