Mohamed Ali Akid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mohamed Ali Akid
Mohamed Ali Akid 78.jpg
Nazionalità Tunisia Tunisia
Altezza 179 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1970-1978 Sfaxien ? (?)
1978-1979 Al-Nassr ? (?)
Nazionale
1972-1978 Tunisia Tunisia 13+ (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mohamed Ali Akid (Sfax, 5 luglio 194912 aprile 1979) è stato un calciatore tunisino, di ruolo attaccante.

Dopo aver partecipato con discreto successo al Mondiale argentino del 1978 con la sua Nazionale, Akid morì in circostanze strane pochi mesi dopo, colpito da un fulmine durante un allenamento in Arabia Saudita. Nel luglio 2012, l'autopsia pretesa dai suoi familiari successivamente agli eventi della Primavera Araba, ha determinato che il giovane morì in realtà a causa di due colpi di arma da fuoco, confermando l'implicazione del principe ereditario Nayef bin 'Abd al-'Aziz Al Sa'ud, morto tra l'altro pochi giorni prima..

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]