Modus vivendi (periodico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Modus vivendi
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Periodicità mensile
Genere stampa nazionale
Formato magazine
Fondazione 1997
Sede Roma
Editore Modus Comunicazione
Diffusione cartacea 15.000
Direttore Marco Gisotti
 

Modus vivendi era un periodico mensile italiano di scienza, natura e stili di vita. Era pubblicato da Modus comunicazione. È stato fondato e diretto da Marco Gisotti e Alberto Zocchi nel 1997, e successivamente solo da Marco Gisotti; il garante del lettore era Fulco Pratesi.

Affrontava argomenti di ecologia, scienza, attualità, società ed economia, cui venivano dedicati accurati approfondimenti specifici e pubblicati in italiano anche articoli di pregio tratti dalla stampa estera e in particolare dal New scientist.

Dal 2005 esce con Modus vivendi anche Ecolavoro primo ed unico giornale interamente dedicato alle offerte di lavori verdi. A questo si è affiancato dal 2007 al 2010 Pnei-news, la prima rivista di salute di cultura ecologista, dedicata al rapporto corpo-mente in collaborazione con la Società Italiana di Psiconeuroendocrinoimmunologia.

Il sito internet, www.modusvivendi.it, veniva aggiornato quotidianamento con news e commenti che i lettori possono discutere e implementare in tempo reale. Ora invece è stato acquisito da una società di slot-machine online.

Dal 2007 Modus ha organizzato La Camera Verde, una rassegna itinerante di proiezioni di film e documentari sul tema ambientale.

Modus vivendi è stato partner del Master di comunicazione ambientale organizzato dal Centro Studi del CTS con la Facoltà di scienze della comunicazione dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", l'Enea e Green Factor, arrivato oggi alla sua sesta edizione.

Dal 2007 Modus vivendi ha partecipato al Polo IFTS su energia e ambiente della Regione Lazio.

Editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria