Modestino Acone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Modestino Acone

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature X
Gruppo
parlamentare
Partito Socialista Italiano
Circoscrizione Campania
Collegio Avellino
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico PSI
Professione avvocato, docente universitario

Modestino Acone (Avellino, 20 aprile 1936) è un avvocato e politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Allievo di Giuliano Vassalli, avvocato, docente universitario ed esponente della sinistra lombardiana del PSI, è stato consigliere comunale ad Avellino dal 1975 al 1980 e dal 1985 al 1995 e senatore della Repubblica nella X legislatura (1987-1992). Ha fatto parte della Commissione Affari costituzionali e Giustizia insieme a Luigi Covatta.

Figlio d’arte, il padre l’Avv.Pasquale Acone (Pratola Serra, 26 novembre 1899- Avellino, 20 settembre 1986) è stato uno tra i più affermati avvocati civilisti della città di Avellino dalla metà del novecento nonché più volte Consigliere Comunale.

Il fratello Federico Acone (Pratola Serra, 24 marzo 1945-Mercogliano 5 aprile 2017) anche egli avvocato, è stato uno dei penalisti di riferimento dell’avvocatura irpina ed ha rivestito anche la carica di consigliere presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avellino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Pasquale Acone, Dizionario biografico degli irpini, Volume (x) I, Elio Sellino Editore