Mode Gakuen Spiral Towers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mode Gakuen Spiral Towers
モード学園スパイラルタワーズ
Mode Spiral Towers in Nagoya02.JPG
Veduta dal basso del Mode Gakuen Spiral Towers
Localizzazione
StatoGiappone Giappone
RegioneChūbu
LocalitàNagoya
Indirizzo4-27-1 Meieki, Kamakura, Nagoya, Aichi
Coordinate35°10′05″N 136°53′09″E / 35.168056°N 136.885833°E35.168056; 136.885833Coordinate: 35°10′05″N 136°53′09″E / 35.168056°N 136.885833°E35.168056; 136.885833
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione2005-2008
Inaugurazione2008
Usoscuole professionali, vendita al dettaglio
Altezza170 m
Piani36 (più 3 sotterranei)
Area calpestabile2,4 km²
Realizzazione
ArchitettoNikken Sekkei Ltd.
IngegnereNikken Sekkei Ltd.
AppaltatoreObayashi Corporation
ProprietarioMode Gakuen

Il Mode Gakuen Spiral Towers (モード学園スパイラルタワーズ Mōdo Gakuen supairaru tawāzu?) è un grattacielo situato nel quartiere Kamakura di Nagoya, Aichi, in Giappone. All'interno della struttura, alta 170 metri, hanno sede tre scuole professionali: la Mode Gakuen specializzata nel settore della moda, la HAL in quello dell'infografica e design e la ISEN nel supporto medico. La sua costruzione iniziò nel 2005 e terminò nel 2008.

Concetto[modifica | modifica wikitesto]

All'interno della struttura sono presenti tre scuole professionali: la Mode Gakuen specializzata nel settore della moda, la HAL in quello dell'infografica e design e la ISEN nel supporto medico. Ci riferisce all'edificio con il termine plurale Towers poiché esse sono situate in tre ali differenti e separate che ruotano attorno al nucleo centrale della struttura, assumendo una forma affusolata e allungata verso l'alto e dando all'intero edificio la sua caratteristica forma a spirale.[1] Tale aspetto è stato pensato per favorire la creatività degli studenti e riflette inoltre la personalità di questi ultimi i quali "ruotano" attorno allo stesso obiettivo fino a raggiungere il cielo, metafora del mondo reale al di fuori della scuola.[2][3]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Visuale dal basso della struttura

L'edificio è alto 170 metri e dispone di 36 piani, più 3 piani sotterranei.[3] Le tre ali dell'edificio, grazie alla forma elicoidale, offrono un differente punto di vista a seconda dell'angolazione, dando alla struttura un'immagine dinamica ed elegante.[2] A causa della sua forma irregolare, le aule delle scuole diventano sempre più piccole man mano che ci si avvicina alla vetta.[4] Alla base del grattacielo è presente un giardino interrato, che collega i piani sotterranei al quelli di superficie. Il progetto è stato pensato in modo da ottimizzare la rete pedonale e gli spazi intorno alla zona della stazione di Nagoya. Le strade adiacenti sono per questo motivo caratterizzate dalla presenza di aree verdi e marciapiedi allargati. Inoltre l'edificio dispone di una caffetteria e di negozi specializzati nella vendita al dettaglio a disposizione degli 8 000 studenti che frequentano le tre scuole.[2]

L'edificio è stato progettato in modo da resistere ai forti venti e ai terremoti ed è quindi dotato di una struttura antisismica caratterizzata da un pilastro centrale rigido di forma cilindrica, a cui sono collegati sistemi antivibranti che assorbono efficientemente l'energia sismica mediante smorzatori a fluido viscoso installati in ventisei punti, oltre a uno smorzatore a massa situato sul tetto. Secondo i progettisti questo sistema è in grado di ridurre le deformazioni causate da terremoti del 20%.[2][3]

La struttura è caratterizzata da varie implementazioni di natura ecologica quale un sistema di finestre a doppia vetrata utile a ridurre i carichi termici creati dal Sole intorno alla zona perimetrale dell'edificio, un sistema di ventilazione naturale e un sistema di teleriscaldamento il cui edificio principale è situato sul lato est della vicina stazione di Nagoya.[2][3] Inoltre è presente un impianto di raffreddamento con centrale di trattamento dell'aria esterna a risparmio energetico, apparecchiature ad alta efficienza di illuminazione e un serbatoio di acqua piovana che si trova all'interno di un pozzo sotterraneo utile a ridurre l'impatto delle piogge torrenziali sul sistema fognario.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) MODE-GAKUEN SPIRAL TOWERS, World Buildings Directory. URL consultato il 2 agosto 2014 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2014).
  2. ^ a b c d e f (EN) Mode Gakuen Spiral Towers, Nagoya-shi, Council on Tall Buildings and Hurban Habitat. URL consultato il 2 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2014).
  3. ^ a b c d (EN) Mode-Gakuen Spiral Towers, World Buildings Directory. URL consultato il 2 agosto 2014 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2014).
  4. ^ (EN) MODE GAKUEN SPIRAL TOWERS (PDF), International Association for Bridge and Structural Engineering. URL consultato il 2 agosto 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]