Mobile marketing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mobile Marketing è un termine che si identifica il marketing diretto ai telefonini, ai palmari e (raramente) ai Notebook.

Un'altra definizione è tratta dalla Andreas Kaplan, professore di Marketing, che definisce il mobile marketing come "qualsiasi attività di marketing svolta attraverso una rete onnipresente in cui i consumatori sono costantemente collegati con un dispositivo mobile personale".[1] All'interno di questa definizione, Kaplan utilizza due variabili, il livello di consapevolezza dei consumatori e della comunicazione trigger per distinguere tra i quattro tipi di applicazioni di mobile marketing: gli stranieri, Vittima, groupies, e utenti.

Con la crescente popolarità della telefonia mobile, il mobile marketing potrebbe imporsi come uno dei metodi di marketing diretto più efficaci e ad alta crescita. Il termine Mobile Marketing è diventato abbastanza popolare fin dalla nascita dei servizi SMS (Short Message Service) agli inizi degli anni 2000 in Europa ed in alcune parti dell'Asia quando alcune aziende hanno iniziato a raccogliere i numeri dei telefonini e ad inviare contenuti promozionali (dall'utente richiesti o non richiesti).

Il Mobile Marketing via SMS, dopo aver ricevuto l'attenzione dei media, è stato limitato in molte parti d'Europa in quanto visto come una nuova forma di pubblicità non voluta che ha sollevato le proteste dei consumatori.

Ciononostante, nel 2006, il Mobile Marketing via SMS è ancora la branca più diffusa dell'industria del mobile marketing con centinaia di milioni di SMS inviati ogni mese nella sola Europa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kaplan Andreas M. (2012) If you love something, let it go mobile: Mobile marketing and mobile social media 4x4, Business Horizons, 55(2), 129-139

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia