Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Mizoram

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mizoram
stato federato
मिज़ोरम
Mizoram – Bandiera
Localizzazione
Stato India India
Amministrazione
Capoluogo Aizawl
Lingue ufficiali mizo
Data di istituzione 1987
Territorio
Coordinate
del capoluogo
23°25′12″N 92°56′24″E / 23.42°N 92.94°E23.42; 92.94 (Mizoram)Coordinate: 23°25′12″N 92°56′24″E / 23.42°N 92.94°E23.42; 92.94 (Mizoram)
Superficie 21 081 km²
Abitanti 1 091 014 (2011)
Densità 51,75 ab./km²
Divisioni 8
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5:30
ISO 3166-2 IN-MZ
Targa MZ
Cartografia

Mizoram – Localizzazione

Sito istituzionale
Cascata Vantawng

Mizoram (hindi: मिज़ोरम) è uno Stato dell'India nordorientale la cui capitale è Aizawl. È stato costituito nel 1987; dal 1972 era un Territorio e precedentemente è stato parte dell'Assam. Confina con gli stati indiani di Assam e Manipur a nord, ad est con la Birmania (Myanmar) e ad ovest con il Bangladesh.

Il tasso di alfabetizzazione è all'88,8%, tra i più alti dell'India.

La lingua ufficiale è il mizo.[1][2]

Amministrazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio del Mizoram è suddiviso in otto distretti: Aizawl, Champhai, Kolasib, Lawngtlai, Lunglei, Mamit, Saiha e Serchhip.

In base al censimento del 2001, sono state rilevate le seguenti città: Aizawl, Bairabi, Biate, Champhai, Darlawn, Hnahthial, Khawhai, Khawzawl, Kolasib, Lengpui, Lunglei, Mamit, North Vanlaiphai, North Kawnpui, Saiha, Sairang, Saitual, Serchhip, Thenzawl, Tlabung, Vairengte e Zawlnuam.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ About Mizoram - Mizoram Tourism, tourismmizoram.com. URL consultato il 27 novembre 2012.
  2. ^ T. Raatan, The Land and the People, in Encyclopaedia of North-east India: Arunachal Pradesh, Manipur, Mizoram, Gyan Publishing House, 2004, p. 233, ISBN 81-7835-068-8.
  3. ^ Census of India, Alphabetical list of towns and their population - Mizoram (PDF), censusindia.gov.in. URL consultato il 21 maggio 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN243112126 · GND: (DE4282128-9 · BNF: (FRcb12411893m (data)
India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India