Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Mitsubishi Urawa Football Club 1992

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Urawa Red Diamonds.

Mitsubishi Urawa
Stagione 1992
AllenatoreGiappone Takaji Mori
Nabisco Cup5º posto
Coppa dell'ImperatoreSemifinali
Maggiori presenzeCampionato: Fukuda, Mochizuki, Natori, Tanaka, Trivisonno, Tsuchida (9)
Totale: Fukuda, Mochizuki, Natori, Tanaka, Trivisonno, Tsuchida (13)
Miglior marcatoreCampionato: Hashiratani (6)
Totale: Hashiratani (10)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Mitsubishi Urawa Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1992.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Divenuto un club professionistico e dismesso il nome Mitsubishi Motors, il Mitsubishi Urawa fallì l'accesso alla fase finale della Coppa Yamazaki Nabisco a causa della peggior differenza reti nei confronti del Kashima Antlers (classificatosi al quarto posto). In Coppa dell'Imperatore i Reds furono fermati in semifinale dal Verdy Kawasaki, risultato vincitore dopo i tiri di rigore[1].

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Vengono confermate le divise introdotte nella seconda metà della stagione precedente, con in aggiunta lo sponsor Mitsubishi Galant sulla parte anteriore[2].

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area tecnica[1]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[1]

N. Ruolo Giocatore
Giappone P Yuki Takita
Giappone P Norihiro Takahashi
Giappone P Akihisa Sonobe
Giappone P Hisashi Tsuchida
Giappone D Shinji Tanaka
Argentina D Marcelo Trivisonno
Giappone D Yukinori Muramatsu
Giappone D Jun Togari
Giappone D Tadashi Sasaki
Giappone D Katsuyoshi Shinto
Giappone D Hajime Kamo
Giappone D Tsuyoshi Sanbuichi
Giappone D Takeshi Motoyoshi
Giappone C Osamu Hirose
Giappone C Atsushi Natori
Argentina C Osvaldo Escudero
Argentina C Sergio Ariel Escudero
Giappone C Satoru Mochizuki
Giappone C Yasuki Hashimoto
N. Ruolo Giocatore
Giappone C Takafumi Hori
Perù C Edwin Uehara
Giappone C Fujio Yamamoto
Giappone C Kei Hatakeyama
Giappone C Eiji Sato
Giappone C Shinichiro Nakajima
Giappone C Hirmoichi Sato
Giappone A Masahiro Fukuda
Giappone A Yasushi Matsumoto
Giappone A Akinori Mikami
Giappone A Tsuyoshi Kino
Giappone A Kazuo Ozaki
Giappone A Takeshi Mizuuchi
Giappone A Tsutomu Sato
Giappone A Hideyuki Imakura
Giappone A Koichi Nakazato
Giappone A Koichi Hashiratani (capitano)
Giappone A Akihiro Kameda

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Yuki Takita NTT Kanto definitivo
P Norio Takahashi Nissan Motors definitivo
P Motohiro Tamura Nissan Motors definitivo
P Sadato Nishizuka Aoyama Gakuin Dai. definitivo
D Shinji Tanaka Nissan Motors definitivo
D Jun Togari Tsukuba Daigaku definitivo
D Yukinori Muramatsu Tokyo Nodai definitivo
D Marcelo Trivisonno Rosario Central definitivo
C Satoru Mochizuki NKK definitivo
C Takafumi Hori Toshiba definitivo
C Edwin Uehara Deportivo AELU definitivo
C Sergio Ariel Escudero Atlanta definitivo
C Yasuki Hashimoto Shizuoka Gakuen H.S. definitivo
A Koichi Hashiratani Nissan Motors definitivo
A Akihiro Kameda Mazda definitivo
A Koichi Nakazato Maebashi Ikeya H.S. definitivo
A Hiroshi Ninomiya Tsukuba Daigaku definitivo
A Shinichi Kawano Osaka Shodai definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Hiroyuki Takahashi fine carriera
D Makoto Taguchi fine carriera
D Hisataka Ikuta fine carriera
D Morihiko Yamaji fine carriera
D Akio Mashiko fine carriera
D Daisuke Kitano fine carriera
C Hiroyuki Tsujiya fine carriera
A Hiromi Hara fine carriera
A Yasushi Yoshida fine carriera
A Patricio Mac Allister Argentinos Jrs. definitivo
A Norihiro Yasuda fine carriera
A Shinichi Kawano Argentino (R) prestito
A Hiroshi Ninomiya Danubio prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Coppa Yamazaki Nabisco[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Yamazaki Nabisco 1992.
Omiya
5 settembre 1992, ore 18:02 UTC+9
Fase a gironi
Urawa Reds 2 – 3
(d.t.s.)
JEF United Omiya Football Stadium (4,934 spett.)
Arbitro Hideo Kikuchi

Hiroshima
9 settembre 1992, ore 18:30 UTC+9
Fase a gironi
Mazda SC 2 – 3
(d.t.s.)
Urawa Reds Hiroshima Stadium (3,128 spett.)
Arbitro Shizuo Takada

Kawasaki
12 settembre 1992, ore 19:00 UTC+9
Fase a gironi
Verdy Kawasaki 1 – 0 Urawa Reds Todoroki Athletics Stadium (9,022 spett.)
Arbitro Kiyoshi Ota

Omiya
19 settembre 1992, ore 18:00 UTC+9
Fase a gironi
Urawa Reds 3 – 2 Kashima Antlers Omiya Football Stadium (8,948 spett.)
Arbitro Masahiro Sogawa

Hiratsuka
22 settembre 1992, ore 19:00 UTC+9
Fase a gironi
Yokohama Flügels 1 – 2 Urawa Reds Hiratsuka Athletics Stadium (5,684 spett.)
Arbitro Fumikazu Shioyazono

Kawagoe
27 settembre 1992, ore 14:00 UTC+9
Fase a gironi
Urawa Reds 2 – 1 Yokohama Marinos Kawagoe Athletic Stadium (7,199 spett.)
Arbitro Yu Nakamura

Shizuoka
3 ottobre 1992, ore 16:00 UTC+9
Fase a gironi
Shimizu S-Pulse 4 – 1 Urawa Reds Nihondaira Sports Stadium (5,684 spett.)
Arbitro Masayoshi Okada

Omiya
7 ottobre 1992, ore 14:00 UTC+9
Fase a gironi
Urawa Reds 0 – 1 Nagoya Grampus E. Omiya Football Stadium (9,696 spett.)
Arbitro Masahiro Sogawa

Kobe
11 ottobre 1992, ore 14:01 UTC+9
Fase a gironi
Gamba Osaka 1 – 2
(d.t.s.)
Urawa Reds Kobe Universiade Memorial Stadium (15,871 spett.)
Arbitro Morihisa Yamaguchi

Coppa dell'Imperatore[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa dell'Imperatore 1992.
Omiya
5 dicembre 1992, ore 14:00 UTC+9
Primo turno
Urawa Reds 2 – 1 Ẽfini Sapporo Omiya Football Stadium (5,000 spett.)
Arbitro Toshiyuki Mayuzumi

Omiya
6 dicembre 1992, ore 13:00 UTC+9
Secondo turno
Urawa Reds 2 – 1 Fujitsu Omiya Football Stadium (3,500 spett.)
Arbitro Tetsuya Hamana

Himeji
20 dicembre 1992, ore 13:05 UTC+9
Quarti di finale
Urawa Reds 2 – 1 Kashima Antlers Himeji Athletic Stadium (15,000 spett.)
Arbitro Yotaro Moritsu

Tokyo
23 dicembre 1992, ore 13:10 UTC+9
Semifinale
Urawa Reds 2 – 2
(d.t.s.)
(d.c.r.)
(3 – 4)
Verdy Kawasaki National Stadium (48000 spett.)
Arbitro Hideo Kikuchi

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

[3]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Coppa Yamazaki Nabisco - 9 5 0 4 15 14 +1
Coppa dell'Imperatore - 4 3 0 1 9 4 +5
Totale - 13 8 0 5 24 18 +6

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Coppa Yamazaki Nabisco Coppa dell'Imperatore Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Escudero, O. O. Escudero 704-110
Fukuda, M. M. Fukuda 9442136
Hashiratani, K. K. Hashiratani 86441210
Hirose, O. O. Hirose 7032102
Hori, T. T. Hori 7240112
Matsumoto, Y. Y. Matsumoto 200020
Mochizuki, S. S. Mochizuki 9141132
Motoyoshi, T. T. Motoyoshi 503080
Muramatsu, Y. Y. Muramatsu 800080
Nakazato, K. K. Nakazato 100010
Natori, A. A. Natori 9040130
Ozaki, K. K. Ozaki 412061
Sasaki, T. T. Sasaki 101020
Sato, E. E. Sato 202040
Shinto, K. K. Shinto 100010
Tanaka, S. S. Tanaka 9040130
Trivisonno, M. M. Trivisonno 9040130
Tsuchida, H. H. Tsuchida 9040130
Uehara, E. E. Uehara 8120101

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Squad of Reds 1992, homepage1.nifty.com.
  2. ^ Urawa Red Diamonds - Club History, urawa-reds.co.jp.
  3. ^ Urawa Reds 1992, homepage1.nifty.com.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio