Mithral Hall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mithral Hall
Creazione
Appare inForgotten Realms
Caratteristiche immaginarie
TipoCittà
GovernoMonarchia
CapoBruenor Battlehammer
RegioneSottosuolo
Abitanti5.000[senza fonte]
RazzeNani degli Scudi

Mithral Hall è una città immaginaria dell'ambientazione Forgotten Realms per il gioco di ruolo Dungeons & Dragons. È situata nel Sottosuolo del Nord di Faerûn, ed è la patria dei nani del clan Martellodiguerra (nome originale Battlehammer).

Nei romanzi di R.A. Salvatore tradotti in italiano è stata riportata come Mithril Hall.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Mithral Hall appare per la prima volta come luogo principale in cui si svolgono gli eventi de Le lande d'argento (Streams of Silver), secondo romanzo della Trilogia delle terre perdute di R.A. Salvatore. Nel libro, Bruenor Battlehammer, seguito da Drizzt Do'Urden, Regis e Wulfgar, parte da Ten Towns per ritrovare la sua patria. I nani furono scacciati da Mithral Hall dalla loro stessa avidità: scavarono troppo in profondità per cercare il prezioso mithral, fino a quando aprirono un varco dimensionale da cui uscì un drago d'ombra di nome Shimmergloom, il quale scacciò i nani e diede ospitalità ai duergar. Bruenor correrà seri pericoli per arrivare a Mithral Hall e quando ci riuscirà, la troverà occupata dai duergar; riuscirà a scacciarli con l'aiuto dell'esercito di Adbar e degli altri nani rimasti a Ten Towns. Da quel punto in poi, le varie avventure dei personaggi rimarranno abbastanza vicine a Mithral Hall, che però non può dirsi ancora al sicuro: infatti, nel libro L'eredità (The Legacy), Mithral Hall viene attaccata da una piccola pattuglia di drow che cercano Drizzt Do'Urden, e gli abitanti inoltre combattono spesso contro i goblin. Nel seguito, Notte senza stelle (Starless Night), Drizzt scopre che Mithral Hall è in pericolo perché sta per essere attaccata da un grosso esercito di elfi scuri.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Mithral Hall è un'immensa città sotterranea delle Marche d'Argento. Ha due sole entrate, considerate anche le uniche uscite verso l'esterno: quella principale è una piccola porta segreta nella Valle del guardiano, mentre quella secondaria si trova dall'altra parte della città, dopo la Forra di Garumn. Dopo l'entrata principale c'è un intricato labirinto e svariati cunicoli che portano alle miniere e al cuore di Mithral Hall, la Città principale, suddivisa in vari livelli: nella parte superiore ci sono i cunicoli che portano alla sala delle udienze e alla sala di Dumathoin, una delle divinità del Morndinsamman. Nella parte sottostante ci sono invece le fornaci, dove i nani lavorano il mithral estratto dalle miniere.

Giochi di ruolo Portale Giochi di ruolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi di ruolo