Mithqal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Mithqal, arabo مطقال, è un'unità di misura di massa utilizzata nel mondo arabo-persiano prevalentemente per i metalli preziosi, equivalente a 4.25 grammi.

Huqúqu'lláh[modifica | modifica wikitesto]

Nella religione bahai il Mithqal è indicato da Bahá'u'lláh, il fondatore della fede bahai, come unità di misura per la determinazione del Huqúqu'lláh secondo il rapporto di un mithqál per 19 nakhuds (Cicer arietinum).

Tradizionalmente il rapporto era di un Mithqal per 24 nakhuds, ma il Báb lo portò a uno per 19, rapporto confermato poi da Bahá'u'lláh nel suo Kitáb-i-Aqdas[1].

Tasso di conversione[modifica | modifica wikitesto]

Unità Mithqal Grammo Oncia Troy
Mithqal 1 4.25 0.136640672916669
Grammo 4.25 1 0.032150746568628
Oncia Troy 7.31846512941176 31.1034768 1

Notes[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Peter Smith, mithqál, in A concise encyclopedia of the Bahá'í Faith, Oxford, Oneworld Publications, 2000, pp. p. 189-190, ISBN 1-85168-184-1.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Peter Smith,A concise encyclopedia of the Bahá'í Faith. Oxford, Oneworld Publications. p. 189-190. ISBN 1-85168-184-1.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Metrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metrologia