Mitch Larkin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mitch Larkin
Kazan 2015 - Mitch Larkin gold.JPG
Mitch Larkin sul podio durante i mondiali di Kazan' 2015.
Nazionalità Australia Australia
Altezza 187 cm
Peso 72 kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità dorso
Record
100 m dorso 52"38 (2015) Record oceaniano
200 m dorso 1'53"58 (2015) Record oceaniano
Squadra St Peters Western
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 1
Mondiali 3 1 0
Mondiali in vasca corta 2 1 2
Giochi del Commonwealth 6 3 0
Campionati panpacifici 1 1 4
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 16 dicembre 2018

Mitchell James Larkin (Buderim, 9 luglio 1993) è un nuotatore australiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera internazionale di Mitch Larkin è iniziata con la partecipazione ai campionati mondiali di Shanghai 2011. L'anno seguente l'atleta australiano ha preso parte alle Olimpiadi di Londra 2012 piazzandosi all'ottavo posto nei 200 metri dorso. Ha conquistato le sue prime medaglie durante i Giochi del Commonwealth di Glasgow 2014, vincendo l'oro nei 200 m dorso e tre argenti nei 50 e 100 m dorso e nella staffetta 4x100 m misti.

Larkin ha partecipato ai mondiali in vasca corta di Doha 2014 vincendo l'oro nei 100 m dorso e il bronzo nei 200 m della stessa specialità. Ai mondiali di Kazan' 2015 si è laureato per la prima volta campione nei 100 e 200 m dorso, stabilendo tra l'altro il record oceaniano su entrambe le distanze.[1][2]

Il 27 novembre 2015, ai campionati australiani di Sydney, stabilisce il record del mondo dei 200 m dorso in vasca corta con il tempo di 1'45"63.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Rio de Janeiro 2016: argento nei 200m dorso e bronzo nella 4x100m misti.
Kazan' 2015: oro nei 100m dorso e nei 200m dorso e argento nella 4x100m misti.
Budapest 2017: argento nella 4x100m misti mista.
Doha 2014: oro nei 100m dorso e bronzo nei 200m dorso.
Windsor 2016: oro nei 100m dorso e argento nella 4x100m misti.
Hangzhou 2018: bronzo nei 200m dorso.
Gold Coast 2014: bronzo nei 200m dorso e nella 4x100m misti.
Tokyo 2018: oro nella 4x100m misti mista, argento nei 200m misti, bronzo nei 100m dorso e nella 4x100m misti.
Glasgow 2014: oro nei 200m dorso; argento nei 50m dorso, nei 100m dorso e nella 4x100m misti.
Gold Coast 2018: oro nei 50m dorso, nei 100m dorso, nei 200m dorso, nei 200m misti e nella 4x100m misti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Men's 100m Backstroke - Semifinals, su omegatiming.com, 3 agosto 2015. URL consultato il 7 agosto 2015.
  2. ^ (EN) Men's 200m Backstroke - Final, su omegatiming.com, 7 agosto 2015. URL consultato il 7 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]