Miss Potter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Miss Potter
Miss potter.jpg
Renée Zellweger in una scena del film
Titolo originaleMiss Potter
Paese di produzioneRegno Unito, Stati Uniti d'America
Anno2006
Durata92 min
Rapporto2,35 : 1
Generebiografico, drammatico, commedia
RegiaChris Noonan
SoggettoRichard Maltby Jr.
SceneggiaturaRichard Maltby Jr.
FotografiaAndrew Dunn e Chris Seager
MontaggioRobin Sales
MusicheNigel Westlake
ScenografiaMartin Childs, Grant Armstrong, Mark Raggett e Tina Jones
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Miss Potter è un film del 2006 diretto da Chris Noonan.

Il premio Oscar Renée Zellweger interpreta la scrittrice e illustratrice Beatrix Potter, famosa per i suoi libri per bambini.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Londra, fine Ottocento. Beatrix Potter è una trentaduenne di buona famiglia, determinata e anticonformista, affascinata dalla vita di campagna. La sua fervida immaginazione la porta a inventare storie fantastiche, in cui la natura e gli animali sono sempre protagonisti. Grazie ad esse riuscirà ad affermarsi come scrittrice e a diventare il più importante progetto dell'editore Norman Warne, col quale intreccerà un'intensa ma misurata storia d'amore, tra successi editoriali e battaglie per la salvaguardia della natura.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Inesattezze storiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel film Beatrix ha trentadue anni, mentre in realtà nel 1902 al momento della pubblicazione del primo libro ne aveva trentasei (essendo nata nel 1866). Anche la storia con Norman Warne, che nel film pare svolgersi nell'arco di circa un anno, si protrasse per tre anni: dall'iniziale conoscenza nel 1902 fino al fidanzamento tenuto segreto e alla morte di Norman avvenuta nell'agosto del 1905.
  • La storia di Jemima Anatra è stata scritta e pubblicata dopo che Beatrix si era trasferita a Hill Top Farm.
  • Il film fa intendere che dopo la morte di Norman Warne, Beatrix non abbia pubblicato altri libri, tranne quelli di Peter Coniglio, Jemima Anatra e i due topini Tom Pollice e Anca Manca, mentre in realtà ne ha pubblicati in totale ventitré.
  • Nella realtà, a causa della sua decisione di sposare Norman Warne, Beatrix aveva troncato per sempre ogni rapporto con la sua famiglia, mentre nel film fa un accordo con i genitori.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema