Miss Independent (Ne-Yo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Miss Indipendent
NeyoMissIndipendentVideo.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Ne-Yo
Tipo album Singolo
Pubblicazione 11 agosto 2008(Digital Download)
settembre 2008 (CD)
Durata 3 min : 53 s
Album di provenienza Year of the Gentleman
Genere Contemporary R&B
Pop
Dancehall reggae
Etichetta Def Jam
Produttore Stargate
Registrazione 2008
Formati Digital Download, CD Single
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito [1]
(Vendite: 200.000+)
Dischi d'oro Italia Italia [1]
(Vendite: 25.000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda [1]
(Vendite: 7.500+)
Dischi di platino Stati Uniti Stati Uniti (2)[2]
(Vendite: 2.000.000+)
Ne-Yo - cronologia
Singolo precedente
(2008)
Singolo successivo
(2009)

Miss Independent è una canzone del cantante pop/R&B Ne-Yo, estratto come secondo singolo dall'album del 2008 Year of the Gentleman, prodotta dal team produttivo Stargate[3]. La canzone è stata scritta da Ne-Yo, Daniel Nguyen e dal team Stargate. Miss Independent è stato reso disponibili per il download digitale dal 26 agosto 2008, e pubblicato su supporto fisico nel settembre 2008.

Il brano utilizza un campionamento della canzone Forget About Me dei Little Bit.

Il brano si è aggiudicato un Grammy durante i Grammy Awards 2009 come Best Male R&B Vocal Performance.[4]

She Got Her Own (Miss Independent Pt. 2)[modifica | modifica wikitesto]

È stato realizzato un remix di Miss Independent intitolato She Got Her Own (Miss Independent Pt. 2) che figura la partecipazione di Fabolous e Jamie Foxx. Il brano è stato reso disponibile come bonus track dell'edizione giapponese, e per le prenotazioni dell'album Year of the Gentleman tramite iTunes, ed ha ottenuto il disco d'oro negli Stati Uniti per le 500.000 copie vendute.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Ne-Yo ha girato il video per Miss Independent con il regista Chris Robinson l'11 agosto 2008 a Santa Monica in California. Nel video compaiono Keri Hilson, Lauren London, Gabrielle Union e Trey Songz. Il 18 marzo del 2016 il video ha ottenuto la Vevo Certified.

Un secondo video è stato realizzato per She Got Her Own (Miss Independent Pt. 2) nel settembre 2008. Anche questa seconda versione figura partecipazioni cameo di numerosi artisti come Estelle, Eve, Keyshia Cole, Jill Marie Jones e Teyana Taylor.[5]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Miss Indipendent
  2. Miss Indipendent (strumentale)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione
più alta
Australia[6] 30
Austria[7] 54
Belgio (Fiandre)[8] 2
Belgio (Vallonia)[9] 20
Bulgaria[10] 2
Canada[11] 21
Europa[12] 33
Irlanda 9
Italia[13] 20
Giappone[14] 6
Nuova Zelanda[15] 4
Svezia 56
Turchia[16] 19
Regno Unito[17] 6
Stati Uniti[18] 9
U.S. Billboard Hot R&B/Hip-Hop Songs[19] 3
U.S. Billboard Pop 100[20] 25

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica