Mishka Ziganoff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mishka Ziganoff
NazionalitàUcraina Ucraina
Stati Uniti Stati Uniti
GenereKlezmer
Strumentofisarmonica

Mishka Ziganoff (Odessa,Ucraina, 1889New York City, 1967) è stato un musicista ucraina naturalizzato statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Mishka Ziganoff (conosciuto anche come Tziganoff o Tsiganoff) è stato un musicista zigano originario di Odessa, una città dell'Ucraina, che all'inizio del secolo scorso si trasferì a New York, dove aprì un ristorante.

Virtuoso fisarmonicista, Mishka Ziganoff pur essendo cristiano conosceva bene lo yiddish e la musica Klezmer. Nel 1919 incise un disco che conteneva la canzone "Koilen", la cui melodia, come riporta lo studioso Fausto Giovannardi, sarebbe molto simile a quella del celebre canto partigiano italiano "Bella Ciao" (e forse l'avrebbe ispirata)[1]; tale congettura è stata però criticata da altri esperti[2][3].

Secondo lo studioso Rod Hamilton, della The British Library di Londra, "Kolien" sarebbe una versione di "Dus Zekele Koilen" (Due sacchetti di carbone), di cui esistono varie versioni risalenti agli anni '20 [1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Da ballata yiddish a inno partigiano, il lungo viaggio di Bella ciao, su repubblica.it. URL consultato il 19-02-2009.
  2. ^ Carlo Loiodice, Bella questa di "Bella Ciao"!, su carmillaonline.com. URL consultato il 19-02-2009 (archiviato dall'url originale il 6 maggio 2009).
  3. ^ Flores 2020, p. 60.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN299189316 · ISNI (EN0000 0004 0281 4972 · LCCN (ENno2010022158 · GND (DE13476076X · WorldCat Identities (ENlccn-no2010022158
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie