Mirka Francia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mirka Francia
Nazionalità Cuba Cuba
Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 73 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatrice
Carriera
Squadre di club
1991-1998Cuba Cuba
1998-1999Romanelli
1999-2000Sirio Perugia
2000-2001Cuba Cuba
2001-2002inattiva
2002-2008Sirio Perugia
2008-2012Eczacıbaşı
2014-San Giustino
Nazionale
1991-2000Cuba Cuba203 pres.
Palmarès
Transparent.png Giochi olimpici
Oro Atlanta 1996
Oro Sidney 2000
Transparent.png Campionato mondiale
Oro Brasile 1994
Oro Giappone 1998
Transparent.png Campionato nordamericano
Oro Canada 1991
Oro Stati Uniti 1993
Oro Repubblica Dominicana 1995
Oro Porto Rico 1997
Oro Messico 1999
Transparent.png World Grand Prix
Oro Hong Kong 1993
Argento Shanghai 1994
Bronzo Shanghai 1995
Argento Shanghai 1996
Argento Kobe 1997
Bronzo Hong Kong 1998
Oro Manila 2000
Transparent.png Coppa del Mondo
Oro Giappone 1995
Oro Giappone 1999
Transparent.png Grand Champions Cup
Argento Giappone 1997
Statistiche aggiornate al 4 novembre 2014

Mirka Francia Vasconcelos (Santa Clara, 14 febbraio 1975) è una pallavolista cubana naturalizzata italiana.

Gioca nel ruolo di schiacciatrice.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Mirka Francia inizia a Cuba, suo paese di origine. Proprio con la nazionale cubana riesce a farsi notare, vincendo praticamente tutto ciò che è possibile vincere. In questi anni riesce ad imporsi come una delle giocatrici più forti del mondo. Nella stagione 1998-99 decide di fare esperienza all'estero, così si reca in Italia per giocare nella Romanelli Volley di Firenze in serie A2. L'esperienza italiana si rivela entusiasmante, così Mirka viene acquistata dalla Pallavolo Sirio Perugia in serie A1, con cui vince la Coppa delle Coppe. Anche nel suo nuovo club riesce ad esprimersi ad alti livelli, ma nella stagione successiva, come molti altri colleghi connazionali, è costretta a tornare a Cuba. La sua volontà però era quella di ritornare in Italia, così lascia la nazionale cubana.

Dopo una stagione di inattività per maternità, torna a giocare nella Pallavolo Sirio Perugia, vincendo tre volte il Campionato italiano, altrettante volte la Coppa Italia, una edizione della Coppa di Lega, una della Supercoppa italiana, due edizioni della Coppa CEV e soprattutto due edizioni della Champions League.

Nella stagione 2008-09, in Turchia per giocare nell'Eczacıbaşı Spor Kulübü. Nella sua prima stagione con la nuova squadra vince la Coppa di Turchia, arriva in finale di campionato e disputa la final four della Champions League 2008-09, svoltasi proprio nella città della sua ex squadra, a Perugia. Nella stagione 2009-10 è finalista in Supercoppa turca, sconfitta in finale dal Fenerbahçe Spor Kulübü, mentre nella stagione successiva vince la sua seconda Coppa di Turchia. Nella stagione 2011-12 gioca il suo ultimo campionato, vincendo la Supercoppa turca, la Coppa di Turchia e lo scudetto. Nel 2014 torna in attività vestendo la maglia del Top Quality Group San Giustino in serie B1.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2002-03, 2004-05, 2006-07
2011-12
2002-03, 2004-05, 2006-07
2008-09, 2010-11, 2011-12
2006
2007
2011
2005-06, 2007-08
2004-05, 2006-07
1999-00

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]