Mir Qasim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mir Qasim Ali Khan

Mir Qasim Ali Khan (... – Kotwal, 1777) è stato un nobile indiano.

Nel 1760 fu nominato dagli Inglesi nababbo del Bengala in sostituzione di Mir Jafar, che aveva tradito il Regno Unito a favore dei Paesi Bassi.

Qasim si ribellò prestò ai colonizzatori e, a capo di una coalizione militare indigena, fronteggiò nel 1764 gli Inglesi a Baksar riportando una cocente sconfitta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Mir Qasim, in Dizionario di storia, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 2010. URL consultato il 21 gennaio 2017.
Controllo di autorità VIAF: (EN65602953 · LCCN: (ENn89215273
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie