Miquel de Palol i Muntanyola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Miquel de Palol i Muntanyola

Miquel de Palol i Muntanyola (Barcellona, 2 aprile 1953) è uno scrittore e poeta spagnolo di lingua catalana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si fa conoscere con El jardí dels set crepuscles (Il giardino dei sette crepuscoli, 1992), ambientato in una Barcellona del futuro, minacciata da una guerra nucleare, scritto in un catalano fortemente espressivo, trasgressivo e baroccheggiante[senza fonte]. Segue Igur Neblí (1994), testo costruito su mondi distanti ma paralleli, quello della realtà e quello del mito. Il romanzo El legislador (1997) è ambientato nel mondo dell'informazione, con i complessi meccanismi di potere che lo governano. Nel 2001 pubblica El Troiacord, un progetto in cinque volumi. Con Un uomo qualunque ha ottenuto il premio "Joanot Martorell" nel 2006.

Opere tradotte in italiano[modifica | modifica wikitesto]

  • Il giardino dei sette crepuscoli (traduzione italiana d'El jardí dels set crepuscles di Glauco Felici, Ed. Einaudi, 1999)
  • Un uomo qualunque (traduzione italiana d'Un home vulgar di Patrizio Rigobon, Ed. Voland, 2009)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN117893457 · ISNI (EN0000 0001 1033 3261 · LCCN (ENn85148341 · GND (DE121413241 · BNF (FRcb157605282 (data) · BNE (ESXX1041014 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n85148341