Mino (rapper)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mino
180415 위너 여의도 팬싸 1.jpg
Mino nel 2018
NazionalitàCorea del Sud Corea del Sud
GenereHip hop
Trap
Periodo di attività musicale2011 – in attività
EtichettaYG Entertainment
Gruppo attualeWinner (2014-)
Album pubblicati1
Studio1
Sito ufficiale

Mino, pseudonimo di Song Min-ho[2] (송민호?, 宋旻浩?, Song Min-hoLR, Song MinhoMR; Yongin, 30 marzo 1993[1]), è un rapper, compositore e produttore discografico sudcoreano, membro del gruppo musicale Winner sotto contratto con la YG Entertainment.

Insieme a Bobby degli IKON fa parte del duo hip hop MOBB, che ha pubblicato il primo EP The Mobb nel settembre 2016.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato a Yongin, provincia di Gyeonggi, e ha una sorella più giovane che si chiama Dan-ah. Si è diplomato alla Hanlim Arts High School nel 2011 e ha fatto parte della scena rapper underground sotto il nome di "Mino" o "Hugeboy Mino", collaborando con altri rapper come Zico, Kyung e P.O dei Block B, Hanhae dei Phantom, Taewoon degli SPEED e SIMS dei M.I.B.

2011-2012: BoM e il debutto come attore[modifica | modifica wikitesto]

Ha debuttato nel 2011 come rapper nel gruppo BoM sotto la Y2Y Contents Company. Il gruppo si sciolse due anni dopo[3] e Mino fece la sua prima apparizione come attore nel marzo 2012 nel drama The Strongest K-POP Survival, trasmesso su Channel A.

2013-2014: debutto con i Winner[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013, entra alla YG Entertainment tramite provino e partecipa al talent show WIN: Who Is Next nel "Team A". Inizialmente lui era il leader ma per via di una frattura causata durante lo show, fu rimpiazzato come leader da Kang Seung-yoon. Durante la puntata finale, il 25 ottobre 2013, il Team A venne annunciato come vincitore della competizione, debuttando quindi con il nome di Winner il 21 agosto 2014 con l'album 2014 S/S, esibendosi per la prima volta a Inkigayo il 17 agosto.

Nell'ottobre 2014, Mino collabora con gli Epik High per il singolo "Born Hater" con Beenzino, Verbal Jint, B.I, e Bobby[4]. Nel dicembre 2014, collabora con Nichkhun dei 2PM, Jung Yong-hwa dei CNBLUE, L degli infinite e Baro dei B1A4 alla performance di fine anno degli SBS Gayo Daejeon[5].

2015-2017: Show Me The Money, Mobb e New Journey To The West[modifica | modifica wikitesto]

Nell'aprile 2015, appare nel programma di competizione rap Show Me The Money 4 di Mnet[6]. Gareggia nel team di Zico e Paloalto, finendo al secondo posto[7]. Durante il programma, pubblica diverse canzoni: "Fear", "Turtle Ship", "Moneyflow", "Okey Dokey" e "Victim + Poppin' Bottles". Il singolo "Fear", una collaborazione con uno dei suoi compagni della stessa etichetta Taeyang dei BIGBANG, arriva all'ottavo posto in diverse classifiche diventando uno dei singoli più venduti dell'anno[8].[nazionale, mondiale ?]

Nel settembre del 2016, Mino rilascia il singolo Hip-Hop "Body" grazie alla sua collaborazione[9] con Bobby degli Ikon formando il gruppo MOBB, insieme al quale pubblica l'EP The Mobb, con i singoli "Full House" e "Hit Me", il 9 settembre[10][11].

Nel gennaio 2017, entra nel variety show New Journey to the West come uno dei principali membri del cast, partecipando dalla terza stagione dello show[12].

2018-presente: Burning Planet e debutto da solista[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio del 2018, Mino collabora con il compagno di etichetta Seungri dei Big Bang nella canzone Where R U From, dal suo album The Great Seungri. Il video della canzone fu rilasciato più tardi, il 27 luglio. Prima del suo debutto da solista, Mino ha fatto una mostra d’arte in ottobre, chiamata Burning Planet, in collaborazione con Gentle Monster. Celebrità come l’attore Lee Dong-hwi, P.O (dei Block B), Li Yi Feng e molte altre visitarono la mostra. La mostra durò circa un mese. Più tardi Hypebeast criticó la mostra dandole un significato profondo e simbolico, come una rappresentazione perfetta di come la vita “bruci” l’essere umano, toccando aspetti che la società fa spegnere e/o nasconde. Il 26 novembre 2018 pubblica il suo primo album da solista intitolato XX, salendo in vetta a molte classifiche coreane con la title track Fiancé. Mino descrisse la canzone come una fusione di trot e hip hop. Infatti nella canzone sono presenti pezzi tratti dalla canzone trot coreana "소양강 처녀" ("Soyanggang Maiden") del 1969. Subito dopo il rilascio la canzone è salita al numero uno di sei classifiche diverse, come Melon, Genie e Mnet. Rimase numero uno per 12 giorni nella classifica di Melon, la più importante piattaforma di streaming in Sud Corea. La sua prima apparizione negli show musicali fu a MBC Show! Music Core il primo dicembre. La sua prima vittoria in un music show fu a M Countdown (Mnet) il 6 dicembre, diventando il solista più veloce a vincere un premio dopo il debutto avvenuto solo 5 giorni prima, record che detiene assieme al suo gruppo Winner per aver vinto un award dopo 5 giorni dal debutto con la canzone Empty.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016 – The MOBB (feat. Bobby)
  • 2018 – XX

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 – I'm Him
  • 2016 – Body
  • 2018 – Fiancé

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 – Born Hater (Epik High feat. Beenzino, Verbal Jint, B.I, Mino, Bobby)
  • 2015 – Turtle Ship (Mino feat. Ja Mezz, AndUp & Paloalto)
  • 2015 – Money Flow (Mino feat. Zico & Paloalto)
  • 2015 – Fear (Mino feat. Taeyang)
  • 2016 – World Tour (Lee Hi feat. Mino)
  • 2016 – Okey Dokey (Mino feat. Zico)
  • 2016 – Pricked (Mino feat. Nam Tae-hyun)
  • 2016 – "Machine Gun" (Zion.T con Kush feat. Mino)
  • 2016 – Wild Boy (Mino feat. Yoon Jong-shin con Seungyoon)
  • 2016 – Don't Call Me Mama (Mino feat. Moon Hee-kyung)
  • 2016 – Shoot (Mino feat. Haha)
  • 2017 – StrOngerrr (Code Kunst feat. Mino & Loco)
  • 2017 – UP (Bobby feat. Mino)
  • 2017 – No Thanxxx (Epik High feat. Simon Dominic, Mino & the Quiett)
  • 2018 – Alchemy (Ja Mezz feat. Dok2 & Mino)
  • 2018 – Where R U From (Seungri feat. Mino)

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

  • 2017 – The Door (Mino feat. Kang Seung-yoon) — Prison PlayBook

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La data di nascita ufficiale è il 30 marzo 1993, ma è effettivamente nato nel 1992. "태양 10kg 증가→출생 비밀" '비디오스타' 위너 '못말리는' 폭로돌[종합], su sports.chosun.com, 25 dicembre 2018. URL consultato il 26 dicembre 2018. e (KO) '비스' 송민호, 알고 보니 92년생…족보 브레이커 등극, su entertain.naver.com. URL consultato il 26 dicembre 2018..
  2. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Song" è il cognome.
  3. ^ (EN) NEWS | Get The Latest News on K-pop & Your Star, su mwave.interest.me. URL consultato il 28 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 6 giugno 2016).
  4. ^ (EN) Epik High Unveils Verbal Jint, Beenzino, Winner’s Mino, iKON’s B.I and Bobby as Featured Artists for ‘Born Hater’ MV | Mwave, su www.mwave.me. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  5. ^ 5 hot idols to join up in new group. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  6. ^ (EN) Winner′s Song Min Ho to Participate in ′Show Me the Money 4′ | Mwave, su www.mwave.me. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  7. ^ Basick crowned on ‘Money 4’, su Korea JoongAng Daily. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  8. ^ SONG MIN HO & TAEYANG Sweeps 8 Charts with “FEAR” Demonstrating Show Me The Money 4’s Power, in YG LIFE, 22 agosto 2015.
  9. ^ (EN) VIDEO: WINNER's Mino's solo debut single 'Body' is here, su SBS PopAsia. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  10. ^ (KO) 송민호X바비 MOBB, 유닛곡은 '빨리 전화해'..더블 타이틀 활동. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  11. ^ Song Min-ho and Bobby team up as MOBB, su Korea JoongAng Daily. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  12. ^ Kyuhyun, Song Min-ho join ‘Journey’ cast, su Korea JoongAng Daily. URL consultato il 28 gennaio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]