Ministero della pubblica istruzione (Romania)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ministero della pubblica istruzione
Ministerul Educației Naționale
Coat of arms of Romania.svg
Stemma della Romania
StatoRomania Romania
Tipoministero
Istituito13 giugno 1920
Sito webwww.mects.ro

Il Ministero della pubblica istruzione (in rumeno: Ministerul Educaţiei Nationale) è uno dei dicasteri del Governo rumeno.

Il Ministero coordina il sistema dell'istruzione in Romania, determinando gli obiettivi del sistema di istruzione da perseguire, così come gli obiettivi educativi a livello d'istruzione e profilo.

Nell'esercizio delle sue competenze, il Ministero consulta, se è il caso, le società scientifiche nazionali di docenti, federazioni sindacali a livello settoriale, le strutture associative di enti locali, parti sociali e organizzazioni studentesche e gli studenti, riconosciuti a livello nazionale.

Dal 22 dicembre 2012 l'attuale ministro è Remus Pricopie (PSD).

Precedenti nomi del Ministero[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso degli anni il Ministero ha cambiato il suo titolo. Inizialmente si chiamava Ministero della Religione e della Pubblica Istruzione (in rumeno: Ministerul Religiei şi Instrucţiunii Publice), allora Ministero della Pubblica Istruzione (in rumeno: Ministerul Instrucţiunii Publice), poi cambiato in Ministero dell'Insegnamento (in rumeno: Ministerul Învǎţǎmântului), Ministero della didattica e della scienza (in rumeno: Ministerul Învǎţǎmântului şi Ştiinţei), che ha cambiato di nuovo al Ministero della didattica (in rumeno: Ministerul Învǎţǎmântului). Quando Andrei Marga diventato ministro, ha introdotto le maggiori misure di riforma, a partire dal nome dell'istituzione: Ministero della pubblica istruzione (in rumeno: Ministerul Educaţiei Naționale). Nel 2000 il nome fu cambiato in Ministero dell'istruzione e della ricerca (in rumeno: Ministerul Educaţiei şi Cercetǎrii). Questo titolo è stato mantenuto fino all'aprile 2007, quando è cambiato Ministero dell'istruzione, della ricerca e della gioventù (in rumeno: Ministerul Educaţiei, Cercetǎrii şi Tineretului).

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Ministero della pubblica istruzione si occupa delle seguenti agenzie:

Il Ministero della Pubblica Istruzione fornisce il rapporto con le istituzioni internazionali sulle attività nell'ambito dei programmi e dei progetti avviati da:

  • Agenzia intergovernativa di Francoforte;
  • Agenzia universitaria dei Francoforte;
  • CONFEMEN – Conferenza dei ministri della pubblica istruzione; ;
  • UNESCO – Organizzazione per l'educazione, la scienza e la cultura delle Nazioni Unite;
  • OECD – Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico;
  • OSCE – Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa;
  • ECRI - Commissione europea contro il razzismo e l'intolleranza;
  • ICE – Iniziativa centrale europea;
  • RCEE – Centro regionale dell'educazione ingegneristica di Sofia;
  • CoE – Consiglio europeo;
  • CELM – Centro europeo di lingua moderna di Graz;
  • Task force e patto di stabilità;
  • OMPI – Organizzazione mondiale per le proprietà intellettuali.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 2110 0316 · LCCN (ENno2002103795 · WorldCat Identities (ENno2002-103795