Milsom Rees

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Milsom Rees

Sir John Milsom Rees (Neath, 20 aprile 1866Broadstairs, 25 aprile 1952) è stato un chirurgo gallese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Studiò medicina al St Bartholomew's Hospital a Londra. Dopo essere entrato nel Fellow del Royal College of Surgeons a Edimburgo, ha ottenuto il posto di chirurgo otorinolaringoiatra presso il Prince of Wales General Hospital di Tottenham.

Ha praticato anche privatamente al 18 Upper Wimpole Street ed è stato consulente dalla Royal Opera House, tra i suoi pazienti vi erano Adelina Patti, Nellie Melba e Kirsten Flagstad[1].

Nel 1910 divenne medico otorinolaringoiatra di Giorgio V del Regno Unito e della famiglia reale. Nel 1931 l'Università del Galles gli ha conferito la laurea honoris causa nel dottorato in scienze[1].

Una targa commemorativa a 18 Upper Wimpole Street è stato posto da Donald Harrison, presidente della Royal Society of Medicine, nel 1996.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine reale vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine reale vittoriano

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Sir John Milsom Rees. Welsh Biography Online

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina