Miloud Mourad Benamara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Miloud Mourad Benamara nel 2010.

Miloud Mourad Benamara (Orano, 28 ottobre 1977) è un attore italiano di origine algerina.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo varie esperienze in TV e al cinema, viene scoperto a teatro da Alessandro Siani che lo vuole nella sua commedia Si accettano miracoli (2015).[1] Inoltre è conosciuto per aver preso parte a uno dei film della serie di James Bond, Spectre (2015).[2] Originario di Orano in Algeria, si è trasferito in Italia nel 2006 a 29 anni e attualmente vive Roma.[3]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2019 - Premio Quercia[4]
    • Miglior attore per Humam

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ersilia Cacace, Miloud Mourad Benamara il nuovo volto del cinema Italiano, su Slc Cgil Puglia. URL consultato il 19 novembre 2020.
  2. ^ Filmato audio Miloud Mourad Benamara Showreel, su YouTube, 15 settembre 2020. URL consultato il 16 novembre 2020.
  3. ^ Miloud Mourad Benamara Filografia, stefanochiappimanagement.com. URL consultato il 16 novembre 2020.
  4. ^ "Eva" e "Bug" vincono il Quercia Film Festival, su comune.livorno.it, 15 settembre 2020. URL consultato il 18 novembre 2020.
    «Il premio per il miglior attore è andato a Miloud M. Benamara protagonista di "Humam" di Carmelo Segreto».

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]